A1/F Lotta aperta per il 3° e 4° posto

La Jomi Salerno è la nuova capolista della Serie A1 Femminile. A quattro giornate dal termine della Regular Season, arriva il sorpasso ai danni dell’Indeco Conversano. Frutto – e non potrebbe essere altrimenti – dello scontro diretto. Al Pala Palumbo e in diretta TV su Sportitalia le campane giocano una partita perfetta, senza sbavature, fatta di grande concentrazione. Conversano, invece, arriva col fiato corto alla ripresa, dopo un primo tempo ben giocato. Finale: 25-17, che ribalta il 24-19 in favore delle pugliesi all’andata e pone le campane in pole position per il primo posto al termine della 1^ fase, l’unica a precedere i Play-Off Scudetto.

Non cambia nulla, intanto, nella lotta per 3^ e 4^ posizione. Perché vincono il Cassano Magnago, che supera 24-22 la Mechanic System-Wurbs Oderzo al Pala Tacca, come anche la Casalgrande Padana. Emiliane implacabili in un derby comunque complicato in casa dell’Ariosto Ferrara, 25-23 il risultato conclusivo al Palaboschetto.

Brixen supera in campo e in classifica l’Estense (24-21) e si porta al sesto posto. Le ferraresi vengono raggiunte a quota 17 punti dalla Venplast Dossobuono che torna a vincere e lo fa in maniera perentoria (52-23) contro la Globo-TMS-Bioapta Teramo. Le teramane vengono staccate in classifica dal Flavioni che trova due preziosi punti in chiave salvezza battendo al Pala San Filippo la Leonessa nel risultato a sorpresa della 19^ giornata.