A1F. MECHANIC SYSTEM BATTE BRIXEN E PUO’ SOGNARE LO SCUDETTO

Penultima partita di play off ad Oderzo. Di fronte si trovano le padrone di casa (2^) e le altoatesine (3^) che si giocano l’unico posto libero per le finali scudetto, che inizieranno la prossima settimana, contro la già qualificata Jomi Salerno.
La grande variabile di questo incontro è l’avvicendamento dell’allenatore, in casa Oderzo, della scorsa settimana! Ebbene, scommessa vinta e partita vinta.

Fin dall’inizio le Mechanic System hanno messo in chiaro le cose.8 a 1 e controllo totale del campo e dell’incontro, sia in fase di attacco che in fase di difesa. Un dominio mentale e fisico, che ha annichilito le ospiti, permettendo alle padrone di casa di chiudere il primo tempo sul 17/8.
Nel secondo nulla è cambiato, sempre in controllo, sempre presenti e determinate, sempre consapevoli della loro forza, anche in 4, nonostante due esclusioni perlomeno avventate, il divario non è mai sceso al di sotto delle 6 reti. Risultato finale 29/23.

Grandissima squadra, grandissimo coach, grandissime Duran e Meneghin, non per niente giudicate le migliori di categoria, con Bezanovic a dettare i tempi, con Romeo a finalizzare, con Pugliese a combattere come un leone, con Vitobello spina nel fianco delle altoatesine, con Gherlenda rientrante ed importante, con la panchina ottavo uomo in campo. Niente da dire. La squadra si è espressa come da tempo non succedeva! Potenzialmente ora tutto può accadere.

Non è vietato sognare … al secondo anno e di partecipazione alla serie A1F, da domenica 12 maggio, inizieranno le finali scudetto, contro quel Salerno che, scherzi del destino, sarà il prossimo avversario nell’ultima ininfluente partita di play off sabato prossimo.
Una finale scudetto era inimmaginabile solo un paio di anni fa!
Ora le Mechanic System, con Alessandro Cavallaro a guidarle, possono giocare con una serenità ed una tranquillità, che possono renderle ancora più forti !
Forza Pallamano Oderzo, forza ragazze, grandissimi tifosi!

Mechanic System vs SSV Brixen 29:23   (p.t. 17:8)

Mechanic System: Bezanovic 5, Celante , Di Pietro 3, Duran 14, Gherlenda, Lolli, Lorenzon, Meneghin, Noris, Pizzutto, Pugliese, Romeo 6, Soldera, Traini, Vitobello 1.
Allenatore: Cavallaro.

SSV Brixen: Gruber, Federspieler 4, Durnwalder C., Rier, Eder, Durnwalder S. 3, Shatzer 3, Absfalterer 4, Hilber 2, Haricher, Rossignoli, Lutterrotti, Vegni , Babbo 7.
Allenatore: Nossing

Arbitri: Cosenza, Schiavone