A2: LA PALLAMANO CAMERANO IMPEGNATA NELLA SFIDA CONTRO L’ESTENSE FERRARA

La Pallamano Camerano in cerca del riscatto. Dopo i due stop sul filo di lana contro L’Azeta Parma ed il Verdeazzurro Sassari, i ragazzi di coach Sergio Palazzi tornano davanti al pubblico amico in un test importante ai fini della classifica.

I gialloblu ricevono la visita dell’Estense Ferrara, distanziata di sole due lunghezze, che è reduce dalla vittoria casalinga contro la Fiorentina, anche se fuori casa ha ottenuto solo un punto. Una gara importante per la Pallamano Camerano, in uno scontro diretto a tutti gli effetti.

“E’ uno scontro importante per noi – commenta coach Sergio Palazzi – nell’ottica della salvezza. Veniamo da due sconfitte ravvicinate in termini di punteggio che ci hanno lasciato l’amaro in bocca, quindi la speranza è che davanti al nostro pubblico riusciamo a rifarci ed a smuovere la classifica. L’Estense è una squadra molto giovane, con la struttura del’under 19 con due tre elementi d’esperienza, e li stiamo studiando per fare bene. Dovremo valutare le condizioni di alcuni giocatori per capire quanti saremo domenica: detto questo sapevamo dell’importanza di questo periodo con diverse sfide importanti per la classifica tutte ravvicinate ed il match contro l’Estense è uno di questi”.

Fischio d’inizio domenica 2 Dicembre alle ore 18.00 al Palazzetto di Camerano. Dirigono l’incontro la coppia arbitrale De Marco – Carcea.