A2F: ALÌ-BESTESPRESSO MESTRINO LIQUIDA FERRARA E VOLA AL COMANDO

In una gara con molte luci e qualche ombra, l’Alì-BestEspresso Mestrino liquida l’Ariosto Ferrara e, sfruttando il turno di riposo di Marconi Jumpers, prende il comando solitario della classifica.

Parte un po’ sottotono Mestrino, che commette qualche errore di troppo in fase offensiva senza sfruttare appieno le palle recuperate, tanto che al 4′ il punteggio è fermo sull’1-1. Le gialloverdi riescono però a ingranare e con il duo Stefanelli-Campagnaro vola 7-2 al 12′, costringendo mister Britos al time-out. Dopo qualche minuto di stallo si accende Lucarini, che prende per mano le compagne portandole sul 14-4 al 22′: le padrone di casa sono in pieno controllo del match e chiudono il primo tempo sul 16-7.

Nella ripresa Mestrino preme subito sull’acceleratore sfruttando le prime fasi grazie a Rizzardi, che con 4 reti è la protagonista del parziale di 9-1 con cui le gialloverdi mettono virtualmente in tasca i due punti: non sortiscono effetto i due time-out chiamati dalla panchina estense, e Mestrino si invola 25-8 al 45′. Ampia rotazione nell’ultimo quarto di gara, con le padrone di casa che controllano agevolmente: c’è gloria anche per Cogo e De Pieri, e le mestrinesi chiudono il match con il punteggio di 31-12.

Al di là degli errori in possesso palla e su alcuni tiri facili, l’Alì-BestEspresso Mestrino vince la sua sesta gara su sei giocate e conquista la vetta della classifica in solitaria: le ragazze di mister Lucarini osserveranno sabato prossimo il proprio turno di riposo per tornare in campo mercoledì 12 nel recupero del derby in casa del Cellini.

ALÌ-BESTESPRESSO MESTRINO – ARIOSTO FERRARA 31-12 (p.t. 16-7)
ALÌ-BESTESPRESSO MESTRINO: Braga (p), Campagnaro 3, Casetti 1, Cogo 3, De Marchi 1, De Pieri 1, Lucarini 9, Marcon, Moretti (p), Netti, Nichifor 1, Rizzardi 4, Sabbion 2, Shima (p), Stefanelli 5, Zikulari 1. All. Giuseppe Lucarini.
ARIOSTO FERRARA: Domi (p), Fantini, Buhna 1, Verrigni 3, Ottani 2, Manzoni, Stampi 2, Sandri 3, Lentini, Spasari 1, Lo Biundo, Pozzati. All. Carlos Alberto Britos.
Arbitri: Pipitone-Sardisco