A2M: Raimond Sassari, colpo grosso a Rubiera!

La Raimond Handball Sassari batte Rubiera nella nona giornata del campionato di Serie A2. Vittoria pesante quella ottenuta dai ragazzi di coach Luigi Passino in terra emiliana. 21-19 il punteggio finale di una sfida avvincente che ha visto i sardi vittoriosi dopo sessanta minuti in cui l’intensità l’ha fatta da padrone. Con questi due punti, i rossoblu rafforzano la terza posizione staccando di tre lunghezze una delle candidate alla qualificazione alla post season.

Ospiti mai sotto nel punteggio, in una gara contratta in cui le difese hanno avuto la meglio sui rispettivi attacchi. Avvio  equilibrato, in cui la Raimond scava un solco di due reti tra se e i ragazzi di Marco Agazzani, conservando il margine per poi dilatarlo nel finale di primo tempo grazie alle reti dei soliti noti Pinnonen e Cantore, ancora una confermatisi come pedine fondamentali per le sorti dei rossoblu. Le due compagini vanno al riposo con i sassaresi avanti di quattro lunghezze (8-12).

I secondi trenta minuti di gara confermano i turritani in controllo, Rubiera prova ad aumentare il ritmo ma Pirino e compagni si dimostrano abili nel contenere le folate dei padroni di casa, bravi a riequilibrare il punteggio dopo aver prodotto il massimo sforzo. Nei minuti conclusivi, i locali si arrampicano fino al 19-19, ma due reti di Francesco Cuccu spengono le velleità degli emiliani, incapaci di  evitare la terza sconfitta consecutiva.

Alla sirena, il punteggio finale vede imporsi la Raimond con il punteggio di 21-19. Settima vittoria di fila per i sassaresi che salgono a quota 15 punti in classifica, blindando la terza posizione e confermandosi ai vertici del girone B del campionato di Serie A2. I rossoblu, giunti a un passaggio fondamentale della loro stagione, ospiteranno Parma nel prossimo turno, in un altro scontro al vertice utile per rafforzare le ambizioni dei ragazzi di coach Luigi Passino.

TABELLINO

SECCHIA RUBIERA-RAIMOND SASSARI 19-21 (8-12)

SECCHIA RUBIERA: Bartoli 4, Boni, Bortolotti 2, Patroncini 5, Giovanardi 3, Rivi, Salati, Bartoli, Ferretti 2, Filippini, Lugli, Gualtieri, Mazzieri, Panettieri 3, Mezzetti, Hila. ALLENATORE: Marco Agazzani

RAIMOND SASSARI: Casada, Manca 3, Congiu, Del Prete, Bertolez 2, Pinnonen 4, Spanu, Bomboi, Pirino, Gulam 1, Soro, Giordo, Pischedda, Vosca, Cuccu 4, Cantore 7. ALLENATORE: Luigi Passino