ACCADEMIA CONVERSANO: SCONFITTO ANCHE IL BRESSANONE 32-21

Occorreva confermare la buona prestazione di Trieste per scacciare via definitivamente tutti i fantasmi. E Così è stato. Conversano ritorna alla vittoria davanti ai suoi tifosi e lo fa con una prestazione super.

Con la pesante assenza di capitan Giannoccaro e con un inedito Vito Carso capitano, la partenza è subito sprint per la squadra biancoverde, grazie ancora una volta ad un’ottima difesa e veloci ripartenze. 
Col passare dei minuti il solco con gli avversari arriva fino al +9 consentendo a mister Tarafino di ruotare quasi tutti gli effettivi a referto.
Tuttavia nel finale del primo tempo, complice un piccolo calo mentale, il Bressanone piazza un break di 3-0 chiudendo la prima frazione di gara sul 16-10.

Ad inizio secondo tempo il Bressanone prova ancora a rientrare in partita rosicchiando una rete ma quest’oggi i ragazzi di Tarafino non sono in vena di fare sconti all’avversario e con un’ottima fase centrale di secondo tempo, complici le belle parate di Mattia Lupo, allungano il proprio divario nei confronti degli altoatesini.
Con il risultato al sicuro arrivano anche le reti dei giovanissimi De Luca e Sciorsci che si iscrivono a referto con una marcatura ciascuno che consentono al Conversano di concludere molto bene un match condotto dall’inizio alla fine.

Il tabellone al suono della sirena dice 32-21 per i padroni di casa che da lunedì inizieranno a preparare il delicatissimo e importantissimo match di sabato prossimo sul campo del Cassano Magnago, un vero e proprio scontro diretto per le prime posizioni in classifica.