Al Pala Wagner di Mascalucia la final8 under 15 maschile

E’ tempo di ‘Final8’ per l’Handball Club Mascalucia che dopo la finale regionale Under 17 (disputata al pala Oreto di Palermo) con un brillante ma sfortunato 3° posto, nella due giorni mascalucese ospiterà il concentramento finale per la categoria under 15 maschile. Un appuntamento da non mancare per gli sportivi della pallamano che al pala Wagner di Mascalucia avranno l’occasione di vedere all’opera i campioncini di domani che si contenderanno l’ultimo titolo siciliano della stagione 2017-2018. Ad organizzare la kermesse sarà proprio il sodalizio mascalucese con il patron Pagano e i suoi preziosi collaboratori: Nunzio Mineo, Giuseppe Coppola, Orazio Randis, Carlo Pappalardo e soci impegnati da giorni affinché la manifestazione sia organizzata al meglio. Il comitato regionale della federazione, presieduta dall’ennese Sandro Pagaria, intanto hanno già comunicato gli accoppiamenti e gli orari dei quarti di finale che si disputeranno a partire dalla mattina di sabato 19 maggio. Ecco il calendario degli incontri: alle ore 9.30 Albatro Siracusa- Pallamano Haenna. Alle 10.30 H.C. Mascalucia – Kelona Palermo. Alle 11.30 Girgenti – Leali Marsala. Alle 12.30 Il Giovinetto Marsala – Scicli. “Stiamo lavorando alacremente insieme al nostro staff per definire gli ultimi dettagli in vista di un appuntamento davvero prestigioso per la nostra società sportiva – dice il presidente dell’H.C. Sergio Pagano – per due giorni Mascalucia ospiterà il meglio della pallamano giovanile siciliana e noi siamo davvero onorati per questa occasione che ci è stata data e che cercheremo di organizzare al meglio delle nostre possibilità”. Sulla questione tecnica, invece, si è soffermato l’allenatore del team padrone di casa Agostino Tilotta che sottolinea: “non ci presentiamo a questa finale da favoriti, ma è chiaro che vogliamo fare bella figura davanti al nostro pubblico. I ragazzi che alleno oramai da qualche stagione stanno crescendo tecnicamente e qualcuno tra loro ha già fatto bene, oltre che nella categoria superiore, anche in prima squadra. Sabato mattina giocheremo il nostro quarto di finale con i palermitani del Kelona che, a mio modesto avviso, sono una delle favorite alla conquista del titolo ma non avendo proprio nulla da perdere vogliamo giocarci al meglio le nostre chance e sarà solo il campo a dire chi accederà in semifinale”.

final under 15 maschile