ALÌ-BESTESPRESSO MESTRINO SUL VELLUTO A IMOLA

Un Alì-BestEspresso Mestrino a ranghi ridottissimi (solo undici atlete a referto, compresa l’Under 17 Peruzzo) ha la meglio senza patemi su un Imola altrettanto incerottato e mantiene il primato solitario in classifica. Le gialloverdi, prive di Stefanelli, Braga, De Pieri, Netti e Sartori, partono subito fortissimo, andando a segno su tutto il fronte d’attacco e sfruttando cinicamente in seconda fase ogni errore delle padrone di casa: Imola va a segno solo al 10′ con Češo (1-9). Il monologo mestrinese prosegue, grazie a una difesa concentrata e a un’attenta Shima tra i pali, che si fa trovare pronta quando viene chiamata in causa: il risultato all’intervallo è un eloquente 2-23. Nella ripresa Mestrino perde un po’ di concentrazione difensiva, e le padrone di casa ne approfittano con un parziale di 6-4 in loro favore (8-27 al 36′). Mestrino si risveglia e, quando Imola inizia a restare in inferiorità numerica a causa della propria difesa un po’ scomposta, riprende a macinare gioco e reti grazie a un’ispiratissima De Marchi (9-35 al 45′). Imola ha il merito di provarci sempre al meglio delle proprie possibilità, trovando la rete quasi esclusivamente con Češo (7 reti per lei), ma Mestrino gioca come sa fare e per le romagnole non c’è scampo: la sirena chiude il match sul 12-49. Nonostante la formazione ampiamente rimaneggiata, le ragazze di mister Lucarini sbrigano agevolmente la pratica-Imola e mantengono il primato in classifica con due lunghezze di vantaggio su Marconi Jumpers (vittorioso ieri sera a Cingoli). A parte il breve passaggio a vuoto di inizio secondo tempo, buona prova corale delle gialloverdi: degno di nota l’esordio in A2 della giovanissima Peruzzo, a segno dai sette metri. Ora testa al match casalingo di sabato prossimo contro il Cingoli.

PALLAMANO IMOLA – ALÌ-BESTESPRESSO MESTRINO 12-49 (p.t. 2-23)
PALLAMANO IMOLA: Albertazzi 1, Babini, Bolognesi 1, Cattabriga (p), Češo 7, Loreti, Mainetti 1, Palombi 2, Rebeggiani, Tarozzi, Zardi, Nonni (p). All. Pierangelo Chiarini.
ALÌ-BESTESPRESSO MESTRINO: Campagnaro 5, Casetti 6, Chiarotto (p), De Marchi 10, Lucarini 8, Marcon 2, Peruzzo 1, Rizzardi 4, Sabbion 5, Shima (p), Zikulari 8. All. Giuseppe Lucarini.
Arbitri: Pelosi-Ricciardi