Brixen, Nadja Abfalterer: “Possiamo puntare in alto”

Nadja Abfalterer lascia l’Ariosto Ferrara per approdare al Brixen. Atleta di origini sudtirolesi, nata a Brunico, classe 1991, Abfalterer dalla stagione 2002 e sino alla stagione 2008 ha indossato la casacca del SSV Taufers, disputando l’intera trafila con il settore giovanile e collezionando anche presenze nel campionato di serie B. Nel corso della sua carriera la stessa Nadja Abfalterer ha indossato anche i colori sociali del Bruneck e dello Schenna. Rinforzo importante dunque per il tecnico Hubert Noessing che nella prossima stagione potrà contare anche sull’apporto di Nadja Abfalterer. “Ho vissuto una buona esperienza in quel di Ferrara nella scorsa stagione, utile anche per perfezionare la mia conoscenza della lingua italiana, ho deciso però di cambiare e di accettare la corte del Brixen. Si tratta di una squadra molto forte, le ragazze si conoscono molto bene e giocano insieme da tantissimi anni. Ho deciso di accettare l’offerta del Brixen anche per il fascino di essere allenata da coach Hubert Noessing. Si tratta di un tecnico esperto ed anche molto preparato, è sicuramente un grande allenatore. Inoltre – prosegue Nadja Abfalterer – sarò più vicina casa, di conseguenza potrò anche lavorare… amo davvero tanto la mia professione”. Cosa ti aspetti dalla prossima stagione con la maglia del Brixen… “Mi auguro una stagione senza infortuni. Sono convinta che il Brixen ha a disposizione un roster di tutto rispetto, possiamo arrivare anche tra le prime 4/5 in classifica. Abbiamo dalla nostra parte la grinta altoatesina ed una difesa molto forte”. Brixen, dunque, proverà a migliorare i risultati ottenuti nella scorsa stagione… “Puntiamo – conclude la stessa Nadja Abfalterer – a migliorare i risultati dello scorso campionato”.

Foto Isabella Gandolfi