Casalgrande Padana, sfida casalinga contro Teramo

Sabato 14 aprile alle ore 18,30 la Casalgrande Padana torna in campo al Pala Keope di Casalgrande per affrontare il Teramo nella penultima gara della fase regolare del campionato, ultima partita casalinga per la formazione guidata da Mister Lassouli davanti al suo pubblico amico che durante tutta la stagione agonistica in più occasioni ha sostenuto la squadra in modo caloroso. Nella gara d’andata disputata in quei di Teramo in dicembre 2017 la Casalgrande Padana portò a casa i 2 punti avendo la meglio sulla squadra Abruzzese con il risultato di 25 – 28. Teramo occupa attualmente l’ultimo posto in classifica con 4 punti avendo vinto 2 partite e perse 18, ha realizzato 493 reti contro le 714 subite ed è reduce dalla sconfitta casalinga subita sabato scorso ad opera dell’Ariosto Ferrara terminata con il punteggio di 19 – 40. Casalgrande Padana occupa il 4° posto in classifica con 25 punti con all’attivo 11 vittorie, 3 pareggi e 6 sconfitte, ha realizzato 480 reti contro le 521 subite ed è reduce dalla sconfitta subita sabato scorso quando la formazione Reggiana a Casalgrande ha perso contro la Jomi Salerno 18 – 39. Siamo arrivati alla volata finale con la Casalgrande Padana che in queste ultime due gare si gioca la partecipazione ai play off. Con un eventuale successo sabato contro Teramo la formazione di Casalgrande avrebbe la matematica certezza di entrare tra le formazioni che si disputeranno i play off e per quanto riguarda il piazzamento finale per il 3°/4° posto il tutto dipende dagli scontri incrociati tra Brixen e Cassano Magnago e Jomi Salerno ed Oderzo per poi attendere l’ultima di campionato per vedere cosa succede negli scontri tra Oderzo e Casalgrande Padana e tra Cassano Magnago ed Ariosto Ferrara ma in ogni caso con un’eventuale successo contro Teramo la Casalgrande Padana parteciperà ai play off come minimo come 4° classificata . Partiti con l’obbiettivo salvezza, in ogni modo, il campionato della formazione Reggiana è stato un successo – afferma Trinelli – e con una qualche defezione in meno, specialmente nella fase finale, ci si sarebbe potuto togliere una qualche soddisfazione in più ma in ogni caso il risultato è nettamente positivo e la dirigenza è soddisfatta del campionato disputato che se fosse premiato con la partecipazione ai play off sarebbe la ciliegina sulla torta che vedrebbe la Casalgrande Padana per il secondo anno consecutivo partecipare ai play off scudetto, dato importante per gli annali della società Reggiana e come premio per il lavoro fatto specialmente con le giovani leve inserite in prima squadra.