Casalgrande Padana vuole stupire ancora…

Casalgrande Padana vuole stupire ancora. Messa da parte la stagione 2016/2017, conclusasi con il terzo posto e la storica qualificazione ai play off scudetto nel torneo di serie A femminile, la vittoria dello scudetto under 18 ed il quarto posto conquistato a Prato dalla formazione under 16 si guarda avanti in casa Casalgrande Padana. La formazione allenata dal riconfermato tecnico Lassouli esordirà in trasferta il prossimo 7 ottobre quando alle ore 18 sarà di scena al Pala Boschetto contro l’Estense Ferrara. Esordio casalingo la settimana successiva quando al Pala Keope arriverà la Flavioni Civitavecchia. “Ogni stagione ha una storia a sé – afferma lo stesso allenatore della Casalgrande Padana – quindi mi aspetto una stagione normalissima. Prima di tutto bisognerà raggiungere l’obiettivo della salvezza poi dopo si continuerà a lavorare sulla stessa falsariga dello scorso anno. Si cercherà di dare sempre maggiore spazio alle giovani atlete provenienti dal florido vivaio societario”. Casalgrande Padana potrà fare ancora affidamento sui portieri Lorena Bassi e Marta Savoca, riconfermati dalla società emiliana, così come su Ilenia Furlanetto che sarà ancora la bocca da fuoco della Casalgrande Padana di pallamano versione 2017/18 in massima serie. Infine coach Lassouli potrà contare ancora sulla palermitana Miriam Raccuglia che per il terzo anno consecutivo indosserà la casacca della Casalgrande Padana e su Francesca Franco che indosserà la casacca della formazione emiliana per il quarto anno consecutivo.