Coach Cardaci: “Vittoria dal sapore particolare”

La Jomi Salerno porta a casa il quinto Scudetto della sua storia. Le salernitane superano in gara 3 di finale Scudetto la compagine pugliese dell’Indeco Conversano e portano a casa l’ambito titolo tricolore. Una stagione da incorniciare per la formazione allenata da coach Cardaci capace di chiudere da imbattuta la Regular Season e di subire, tra play off e Coppa Italia, soltanto due sole sconfitte (una dopo i tiri dai sette metri). Gioia immensa al termine della decisiva gara 3 anche per il tecnico Salvo Cardaci che, visibilmente commosso, non esita ad affermare… “Ho vinto il mio primo Scudetto, ovvio quindi che questo successo ha per il sottoscritto un sapore davvero molto particolare. Nel corso della mia carriera ho allenato in diverse formazioni di massima serie ma avevamo sempre obiettivi differenti rispetto a questa stagione a Salerno”. Il tecnico della compagine salernitana si sofferma poi sulla decisiva gara 3 disputata ieri (martedì 30 maggio) tra le mura amiche della Palestra Caporale Palumbo… “È stata una gara molto combattuta. Non abbiamo commesso però gli stessi errori di gara 2, abbiamo mantenuto nervi saldi anche nei momenti di difficoltà. Abbiamo – conclude coach Cardaci – infatti rischiato di essere beffati anche in quest’occasione, alla fine però c’è l’abbiamo fatta. Alla fine abbiamo portato a casa questo prezioso successo che, per quanto dimostrato nel corso di questa stagione, è più che meritato”.