Colpo di mercato per il Taufers: arriva il bomber Natasa Miladinovic

Natasa Miladinovic (ex atleta della Stella Rossa di Belgrado) nella prossima stagione giocherà con il Taufers impegnato nel girone B della seconda serie nazionale. La Miladinovic, la scorsa stagione, ha ricoperto il ruolo di allenatrice-giocatrice con la società bolzanina dello Schenna, vera sorpresa dell’A2, ma ha deciso di voler provare una nuova esperienza e, seppur a disposizione da dicembre, proverà a dare il proprio contributo per una compagine che punta ad un campionato d’avanguardia. La Miladinovic per la serie A2 è sicuramente una risorsa umana e tecnica. Per tanti anni protagonista in A1, in tutte le squadre con cui ha giocato è stata determinante per ottenere i traguardi programmati mantenendo sempre la professionalità che la contraddistingue. D’altronde il rendimento generale e gli score tecnici negli ultimi anni parlano chiaro con l’italo serba che è sempre rientrata tra le migliori giocatrici del campionato italiano. Taufers è stata inserita, come dicevamo all’inizio, nel girone B insieme a Brixen, Mezzocorona, Algund, Schenna, Hochpustertal, Dossobuono, Brunek e Guerriere Malo. – Ecco, invece, le prime parole della forte giocatrice italo-serba. Quali sono gli obiettivi personali per il futuro? “Ho deciso di accettare la proposta di Taufers per provare ad aiutare questa squadra e le ragazze più giovani a crescere con l’obiettivo ovviamente di puntare all’alta classifica. Ma c’è anche una ragione personale che è quella di dimostrare, prima di tutto a me stessa, che non sono una giocatrice finita e con le motivazioni e l’ambiente giusto posso ancora essere protagonista. Adesso basta con le chiacchiere e la parola passa solo al campo da gioco. In bocca al lupo alla mia nuova squadra e buon campionato a tutti”.