Coppa Italia: Venplast Dossobuono, Denis Piccoli: ”Nel breve periodo tutto diventa più imprevedibile”

Tempo di  Final8 di Coppa Italia; al PalaOpitergium di Oderzo, questo pomeriggio (venerdì 1 febbraio) alle ore 14.00, la Venplast Dossobuono taglierà il nastro alla rassegna nazionale insieme alla Leonessa Brescia. Un appuntamento atteso, nel quale la società giallo-rossa non vorrà recitare il ruolo di semplice comparsa. Il primo quarto di finale sarà già uno snodo fondamentale della manifestazione perchè chi vincerà potrà accedere alle semifinali e finali che si disputeranno sabato e domenica, mentre chi uscirà sconfitta dovrà ricomporre la propria valigia e abbandonare la competizione. Dunque il destino delle ragazze di Escanciano Sanchez si deciderà già a partire dal primo match di domani; il quarto posto della prima metà di stagione consegna alla Venplast Dossobuono come avversario la Leonessa Brescia, quinta classificata al termine del girone d’andata. Una partita storicamente estremamente equilibrata, su cui veramente pochi addetti ai lavori potranno azzardare pronostici. Si giocherà in campo neutro ed in un orario insolito per le formazioni della massima serie; per entrambe le squadre la sveglia suonerà relativamente presto, ma il beneficio di qualche ora in più di riposo potrebbe essere prezioso per chi passerà il turno. Tante considerazioni che però si azzereranno al fischio d’inizio di domani. Sarà dunque Venplast Dossobuono – Leonessa Brescia il primo fondamentale step per le ragazze di Escanciano Sanchez; il match verrà trasmesso in diretta su Facebook e Youtube da Pallamano Tv a partire dalle ore 14.00 così come tutte le altre gare della Final8. Chi vincerà affronterà in semifinale la vincente della gara delle ore 20.00 tra Brixen e Leno. Queste le parole del vice-presidente Denis Piccoli in vista della rassegna nazionale:«Reputo la Coppa Italia un ottimo banco di prova per le ragazze, perchè è una competizione dove non conta il lungo periodo come in un campionato. Tutte le energie e le emozioni si racchiudono in un arco temporale brevissimo, alimentando un’ulteriore sensazione di incertezza. Tanti saranno i fattori che andranno ad incidere nelle singole partite secche da dentro o fuori; un complesso dunque allo stesso tempo affascinante e stimolante. Una competizione altamente imprevedibile che per sua natura si presta all’emergere di qualche sorpresa; spero che una di queste possa essere la Venplast Dossobuono. Servirà però massimo impegno e determinazione, elementi essenziali per perseverare verso obiettivi importanti; auguro con tutto me stesso alle ragazze di superare il primo quarto di finale contro la Leonessa Brescia, per poi giocarsi le posizioni che contano nei successivi due giorni!».

Questo il programma completo della Final8 di Coppa Italia.

Quarti di Finale
venerdì 1 febbraio
[A] h 14:00 | Venplast Dossobuono – Leonessa Brescia
[C] h 16:00 | Jomi Salerno – Casalgrande Padana
[B] h 18:00 | Mechanic System Oderzo – Suncini Agribiochimica Ariosto Ferrara
[D] h 20:00 | Brixen Sudtirol – Leno
Semifinali
sabato 2 febbraio
h 17:00 | Semifinale D – A
h 19:00 | Semifinale C – B
Final Day
domenica 3 febbraio
h 15:00 | Finale 3°/4°
h 17:15 | Finale 1°/2°