Cus Venezia, sei giovani convocati allo stage Federale

Sono stati ben 6 i giocatori del C.U.S. Venezia, partecipanti allo stage straordinario, che il Responsabile Tecnico Federale delle Squadra Giovanili di pallamano, Giuseppe Tedesco, coadiuvato dai Tecnici d’Area, ha svolto a Torri di Quartesolo, nel vicentino e riservato ad atleti nati negli anni 2002-2003; accanto al “veterano” Riccardo Missinato (2002) sono stati convocati Enrico Giacomazzi e Pietro Bozzato (2003) e, addirittura, tre nati nel 2004: Leo Andreotta, Marco Zanon e Lorenzo Rossi.

 “Non era mai capitata una convocazione così massiccia di nostri giocatori – dichiara l’allenatore, Sebastiano Varponi, presente alla seduta d’allenamento nazionale – E’ una grande soddisfazione, che testimonia la bontà del lavoro svolto n questi anni sul settore giovanile. Davanti ai vertici tecnici federali abbiamo dimostrato la nostra preparazione, offrendo una positiva prestazione complessiva; una citazione particolare va a Rossi, che ha confermato le potenzialità di portiere dalle ottime prospettive.”