È l’ora di Gara 3, match Scudetto tra Junior Fasano e Conversano

E’ ormai febbrile in città l’attesa per Gara 3 delle Finali Scudetto tra Junior Fasano e Conversano, sfida decisiva per l’assegnazione del tricolore in programma alle 20.15 di domani, sabato 26 maggio, al Pala Wojtyla di Martina Franca. Buono il lavoro svolto in settimana dai ragazzi allenati da Francesco Ancona, vittoriosi sabato scorso per 26-18 in Gara 2 dopo il 29-26 favorevole al team barese di Gara 1, e certi del grandissimo entusiasmo che si respira ovunque in queste ore attorno a Flavio Messina e compagni per un derby storico ed emozionante. Il match, che sarà trasmesso anche in diretta televisiva su Sportitalia (canale 60 del Digitale Terrestre e 225 di Sky) ed in web streaming su www.pallamano.tv, sarà arbitrato dai signori Francesco Simone e Pietro Monitillo. Si ricorda intanto che oggi è l’ultimo giorno utile per l’acquisto degli ultimi biglietti rimasti, essendo come ormai noto impossibile reperire gli stessi nella giornata di domani sia in prevendita che presso il botteghino del PalaWojtyla, che resterà chiuso. Questi i punti vendita, rammentando la necessità di portare con se un documento di identità sia al momento dell’acquisto del titolo d’accesso che per accedere al palazzetto di Martina Franca: – Punto IAT (Agenzia Regionale del Turismo – Puglia Promozione) in piazza Ciaia, dalle ore 10 alle ore 13; – Palestra Gym Moving Club in via Lauberg, dalle ore 8 alle ore 22; – Palestra Franco Zizzi in via De Deo, dalle ore 18 alle ore 22; – Doppio Passo Club in via Mosca, dalle ore 11,30 alle ore 24; – Faso Cafè in piazza Ciaia, dalle ore 6,30 alle ore 13,30, dalle ore 16 alle ore 24. I biglietti interi hanno un costo di 5€, con i ragazzi tra i 14 anni compiuti ed i 18 anni non compiuti che potranno acquistare, sempre con documento d’identità, il tagliando ridotto al prezzo di 3€. I minori tra i 10 anni compiuti ed i 14 anni non compiuti potranno invece accedere gratuitamente al palazzetto, ritirando apposito titolo d’ingresso con documento d’identità. I bambini sotto i 10 anni di età potranno infine entrare al PalaWojtyla gratis e senza alcun biglietto, registrando comunque il documento ed il riferimento di genitore o adulto accompagnatore. I titoli d’ingresso ridotti ed omaggio sono disponibili esclusivamente nel punto vendita della palestra Zizzi, dove sarà anche possibile acquisire la documentazione relativa ai minori di 10 anni.