Estense al tappeto, Raimond in vetta al giro di boa

La Raimond Handball Sassari batte l’Estense nell’ultima giornata del girone d’andata confermandosi in vetta alla classifica dopo metà campionato. 28-18 in favore dei rossoblu, il punteggio di una gara dall’esito mai in discussione. Con questi due punti, arrivati dopo l’undicesima vittoria consecutiva, i sardi salgono a quota 23 punti in classifica, lasciando gli avversari odierni inguaiati nei bassifondi della graduatoria. Sbrigata la pratica biancoblu, i ragazzi di Passino possono guardare con fiducia alla sfida importantissima contro il Rapid Nonantola, gara fondamentale per il proseguo della stagione.

La Raimond, al cospetto di un avversario tecnicamente inferiore ma comunque capace di raggiungere buoni risultati in questa prima metà di torneo, non sbaglia l’approccio e parte col piede giusto, indirizzando la gara fin dai primissimi minuti. Al 12′, i sassaresi hanno già costruito il margine di sicurezza (7-1) che consentirà loro di gestire la partita nel migliore dei modi, risparmiando anche qualche preziosa energia. Pur privi di Cuccu e Bertolez, a referto ma non impiegato, i sardi non hanno difficoltà nel controllare gli avversari andando al riposo con l’ampio margine di vantaggio (15-8) che conserveranno fino alla sirena finale.

Nella ripresa Passino allarga le rotazioni concedendo minutaggio anche a chi di solito trova meno spazio. L’Estense non è in grado di rientrare in partita, la Raimond gestisce al meglio il vantaggio fino al +10 finale (28-18). Buona prova di maturità per i sassaresi, capaci di portare a casa il massimo risultato con il minimo sforzo, inanellando l’ennesima vittoria di una metà di campionato al limite della perfezione, ma anche di mettere in mostra il gioiellino Delogu, giovanissimo classe’03 autore di un’ottima prova che gli consentirà di ritagliarsi ancor più spazio sul parquet.

TABELLINO

RAIMOND SASSARI-ESTENSE 28-18 (15-8)

RAIMOND SASSARI: Casada,Manca, Congiu, Del Prete 4, Bertolez, Pinnonen 5, Delogu 3, Spanu, Bomboi 3, Pirino 1, Gulam 2, Secchi, Giordo, Pischedda 2, Vosca 2, Cantore 6. ALLENATORE: Luigi Passino

ESTENSE: Pavani, Turrin 1, Saletti 3, Baldo 1, Malagola, Di Maggio 4, Stagni, Ghiglioni, Zanghirati 5, Macalli, Sacco 3, Janni 1, Ziosi, Sgambaro. ALLENATORE: Enrico Giacomel