“FINAL8” DI A2/M: DARWIN TECH MASCALUCIA ATTENDE DI CONOSCERE LE NUOVE AVVERSARIE

C’è grande attesa per conoscere le avversarie della Darwin Tech Mascalucia alla “Final8” che si disputerà a Cassano Magnago dal 1 al 5 maggio prossimi.
La compagine siciliana del presidente Sergio Pagano ha clamorosamente ripetuto l’exploit della stagione precedente dove, da matricola della categoria, vinse a sorpresa il girone approdando alla kermesse finale che lo scorso anno si svolse a Borgo San Lorenzo (Firenze).
A guidare la formazione etnea il tecnico regalbutese Salvo Cardaci che dopo tanti anni passati ad allenare in A1 femminile e lo scudetto a suon di record di vittorie (ben 29 consecutive ndr.) conquistato alla guida della Jomi Salerno è tornato ad allenare in Sicilia inanellando ancora successi in serie. Confermato l’estate scorsa dalla dirigenza dell’H.C. Mascalucia, il tecnico ennese coadiuvato dai mascaluciesi doc Nunzio Mineo e Piero Pistone, si è ripetuto ancora portando la Darwin Tech a vincere nuovamente il campionato di seconda serie contro avversari di blasone e valore assoluto come Lions Teramo e Pallamano Benevento appena retrocesse dalla massima serie. E, a proposito di avversarie, ecco il quadro definitivo delle otto squadre che al pala Tacca di Cassano Magnago si contenderanno i due posti utili per l’accesso in serie A1 nella prossima stagione sportiva.
Le 8 partecipanti alla Final-Eight sono: Eppan, Sassari e Mascalucia (prime classificate nei rispettivi gironi). Molteno, Nonantola e Benevento (seconde classificate). Parma e Taufers (terze classificate).
Il sorteggio dei due gironi avrà luogo venerdì 19 aprile alle ore 15 e verrà trasmesso in diretta su www.pallamano.tv