Flavioni, Alexandra Ravasz: “Ho ricevuto diverse offerte ma resto qui”

Alexandra Ravasz giura amore alla Flavioni Civitavecchia. Il terzino destro italo romeno vestirà anche nella prossima stagione la casacca della formazione allenata da coach Patrizio Pacifico nonostante le numerose offerte ricevute, prontamente rispedite al mittente. “Ho ricevuto diverse offerte – afferma la stessa Ravasz nell’intervista rilasciata al quotidiano Il Messaggero – ma alla fine ho deciso di restare a Civitavecchia con la Flavioni. Sono molto contenta di quanto abbiamo fatto nello scorso campionato ed anche a livello personale posso ritenermi soddisfatta. Ho lavorato sodo ed alla fine sono riuscita a tornare sui miei livelli, conferma di ciò sono le numerose convocazioni ricevute con la nazionale. Il mio personale obiettivo comunque è quello di migliorare ulteriormente nella prossima stagione”. Miglioramento che è strettamente legato anche alla Flavioni Civitavecchia. Dopo la prima esperienza in massima serie di pallamano femminile dello scorso anno, la formazione laziale punta infatti ad ottenere qualche risultato in più della salvezza. L’obiettivo della formazione allenata da coach Patrizio Pacifico, infatti, è quello di rientrare nelle prime otto classificate e di staccare il pass per la Final8 di Coppa Italia. Fondamentali anche in questa stagione saranno le reti di Alexandra Ravasz, così come sono state importanti nella stagione 2016/2017 per la conquista della permanenza in massima serie di pallamano femminile. “Credo che la squadra possa migliorare ancora rispetto alla scorsa stagione. Abbiamo grandi potenzialità. Nel campionato scorso abbiamo pagato qualche infortunio di troppo ed anche un pizzico d’inesperienza nel torneo di massima serie di pallamano femminile. Nella prossima stagione – conclude la stessa Alexandra Ravasz nel corso dell’intervista rilasciata al quotidiano Il Messaggero – si riparte da zero, con la possibilità di puntare ancora più in alto. Personalmente sono convinta che possiamo farcela”.