Flavioni, Pacifico: “In serie A1 femminile sarà bagarre”

Esordio difficile per la Flavioni Civitavecchia nel prossimo torneo di serie A1 femminile. La compagine laziale, infatti, affronterà tra le mura amiche del Pala Sport le campionesse d’Italia in carica della Jomi Salerno. Nel turno successivo, prima trasferta stagionale per la formazione allenata da coach Patrizio Pacifico che sarà di scena al Pala Keope contro la Casalgrande Padana. Nel turno infrasettimanale del 1° novembre le laziali affronteranno invece il Teramo tra le mura amiche. Un cammino lungo, pieno di ostacoli, con le gialloblu che puntano allo stesso obiettivo della passata stagione: la salvezza. “Il calendario – afferma, nell’intervista rilasciata al sito web trcgiornale.it, il tecnico Pacifico – quest’anno incide davvero poco, vedo davvero tanto equilibrio nel torneo di massima serie di pallamano femminile”. Lo stesso allenatore del Flavioni Civitavecchia poi conclude… “Credo che a parte la Jomi Salerno, che dovrebbe fare ancora una volta il vuoto, per tutto il resto ci sarà grande bagarre. Per quanto ci riguarda dobbiamo pensare ad una gara per volta, senza fare alcun piano. Il nostro obiettivo resta quello di una salvezza che speriamo di conquistare nel minor tempo possibile”.