JOMI SALERNO, NETTA AFFERMAZIONE SUL CAMPO DEL LENO

Netta affermazione della Jomi Salerno che supera in trasferta il Leno con il risultato finale di 42 a 23. Troppo netto il divario in campo tra la matricola bresciana e la formazione salernitana che è riuscita così a portare a casa la vittoria ed i due punti in palio. Parte subito forte la compagine allenata da coach Dragan Rajic che dopo cinque minuti è già avanti di tre reti (5 – 2). Capitan Coppola e compagne sono un vero e proprio rullo compressore: dopo 10’ minuti la Jomi Salerno si porta sul +7 (9 – 2), concedendo davvero poco alle avversarie. Il Leno non riesce a fronteggiare lo strapotere delle salernitane che aumentano ancor di più il vantaggio (+ 9): al 15’ la Jomi Salerno è infatti avanti con il risultato di 11 a 2. Il sette allenato da Rajic con una difesa attenta non concede reti alle avversarie, il divario aumenta ancora. Al 20’ il risultato è di 13 a 2 in favore delle salernitane. Nei minuti conclusivi del primo tempo la Jomi Salerno concede qualcosa alle avversarie che provano ad accorciare. Al 28’ capitan Coppola e compagne sono avanti con il risultato di 19 a 7. La prima frazione di gioco si chiude con le campane avanti con il punteggio di 21 a 9. Nel secondo tempo la musica non cambia. La Jomi Salerno è avanti con il risultato di 25 a 12 quando il cronometro segna il numero 5. Leno non riesce ad arginare le salernitane, la formazione allenata da coach Rajic al 10’ minuto è sul + 15 (30 – 15). E’ sempre la Jomi Salerno a fare l’andatura, al 20’ minuto capitan Coppola e compagne conducono con il punteggio di 36 a 21. Gomez e compagne non mollano dal punto di vista dell’impegno e della concentrazione, al 25’ Laure Oliveri regala la rete numero 40 alla Jomi Salerno (40 – 22). Nei minuti conclusivi del match c’è spazio anche per le giovanissime. La sfida si chiude con la netta vittoria della Jomi Salerno con il risultato di 42 a 23. Le salernitane torneranno nuovamente in campo il prossimo 31 ottobre per affrontare in trasferta la Casalgrande Padana nel recupero della quarta giornata d’andata.