La Fiorentina vince a Bologna e archivia il Campionato al 7° posto in classifica

La Fiorentina Handball archivia il Campionato di Serie A/2 Maschile 2018-2019 nel miglior modo possibile, oltre tutte le attese, vincendo a Bologna contro la Pallamano 2 Agosto (risultato finale 27-29) e chiudendo il Campionato al 7° posto in classifica a 21 punti lasciandosi alle spalle Club di prestigio come il Carpi, Modena, Verdeazzurro, Camerano, i 2 sodalizi di Ferrara e appunto Pallamano 2 Agosto. Partita sulla carta tranquilla ai fini della classifica, ma evidentemente le due compagini volevano ben figurare sul palcoscenico nazionale nell’ultimo atto del Campionato e giocarsi il 7° posto in classifica. Fiorentina orfana di alcuni pezzi di pregio (Paoli, Pampaloni e Ostuni), scende in campo con diversi Under 17 e si porta subito in avanti di 5 reti. I locali tentano il tutto per tutto pur di ben figurare di fronte al pubblico amico presente, cercando di recuperare, ma la Fiorentina , con caparbietà, non cede chiudendo bene in difesa e affidandosi alle parate del Bini. Partita veloce, dura, con capovolgimenti continui e a tratti belle azioni di gioco da ambo le parti , forse direttori di gara non sempre all’altezza del livello ed intensità di gioco. Soddisfazione nell’ambiente viola sia da parte della coppia tecnica Dei/Romei sia della dirigenza per una stagione sportiva volutamente iniziata e proseguita tenendo sempre un profilo basso e lasciando parlare sempre i risultati che venivano dal campo di gioco 40 x 20 anche quando non sempre le situazioni erano facili da gestire tenuto conto che la squadra borghigiana si riaffacciava ad una competizione a carattere nazionale e di livello dopo diversi anni di assenza. Adesso sguardo già puntato alla prossima stagione con la maggiore consapevolezza di essere stati protagonisti di una bella impresa (e favola) e soprattutto di non essere da meno rispetto ad altre realtà di pallamano più blasonate.