La Pallamano Pressano iscritta alla EHF Challenge Cup 2018/2019

Dopo 2 stagioni di assenza, la Pallamano Pressano CR Lavis tornerà a calcare i palcoscenici europei nell’annata sportiva 2018/2019. Il sodalizio giallonero si è infatti regolarmente iscritto alla EHF Challenge Cup 18/19, avendo acquisito il diritto di partecipazione con la vittoria della Coppa Italia nonché con il terzo posto ottenuto nel campionato di Serie A1 maschile. Il club della piccola frazione trentina sarà quindi nuovamente sui campi d’Europa per portare fuori dai confini nazionali il nome della pallamano italiana assieme agli altri club nostrani iscritti e soprattutto il nome del Trentino. Un motivo di grande orgoglio per il sodalizio del Presidente Giongo, alla quarta apparizione europea della propria storia dopo il 2012/13, 2014/15 e 2015/16. Nelle tre passate partecipazioni i gialloneri sono sempre stati eliminati al primo turno, risultato non del tutto negativo considerato l’alto tasso tecnico da affrontare oltreconfine: nell’ultima occasione poco meno di 3 anni fa Pressano fu eliminato in extremis dai greci del Loutraki. La partecipazione alle Coppe Europee onorerà la grande stagione passata disputata dal club trentino e sarà motivo di grande lustro per la società e per tutto il territorio: la piccola-grande Pressano tornerà quindi in Europa e lo farà per ottenere il miglior risultato possibile, anche nell’ottica di provvedere alla risalita nel ranking maschile italiano per le Coppe Europee, deterioratosi negli ultimi anni. Affianco al campionato di Serie A1 ed alla Supercoppa italiana, manifestazioni già certe a cui prenderà parte il team guidato da Dumnic, si aggiunge anche il prestigio dell’Europa per arricchire una stagione che si preannuncia emozionante e più che mai densa di impegni. Regolarizzata l’iscrizione, occorrerà attendere qualche settimana per la pubblicazione da parte della EHF dell’organico della manifestazione: ancora in dubbio la partenza dei gialloneri dal primo turno oppure il bye direttamente al secondo turno. Il 13 luglio prossimo verranno resi noti i dettagli della competizione, mentre l’atteso sorteggio degli accoppiamenti è già fissato a martedì 17 luglio a Vienna.

 

 

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa Rurale Lavis/Valle di Cembra