Marcatori A1/M. Pereira in testa dopo le prime tre giornate

Torna il consueto appuntamento con la classifica marcatori per quanto concerne il campionato di serie A maschile. In testa alla speciale graduatoria troviamo Pereira del “V. Ferrara” Benevento che nelle prime tre giornate già disputato ha messo a segno la bellezza di 28 reti. Secondo gradino del podio per Alvarez del Molteno capace di realizzare ben 27 reti nelle prime tre giornate del campionato di massima serie di pallamano maschile. Terzo gradino del podio per Pivetta della Terraquilia Carpi, abile a realizzare ben 26 reti nelle prime tre giornate del torneo di serie A di pallamano maschile. Ai piedi del podio c’è Kedzo della Teamnetwork Albatro Siracusa con 24 reti realizzate nelle prime tre giornate. Al quinto posto con 23 reti realizzate c’è un terzetto composto da Tumbarello del Mezzocorona, Pittarella dell’Oriago – Padova e Radovcic della Junior Fasano. Seguono al sesto posto della speciale classifica marcatori troviamo Castro del Brixen e Bosnjak del Bologna United che hanno realizzato 21 reti in queste prime tre giornate di campionato. Settimo posto della speciale classifica marcatori occupato da Waldner del Bolzano e Lombardi della Lupo Rocco Gaeta con 20 reti realizzate. Al gradino sottostante troviamo con 19 reti realizzate in queste prime tre giornate di campionato D’Ettorre del Fondi e Crespo del Principe Trieste. Chiudono con 18 reti realizzate la speciale classifica marcatori Sonnerer del Bolzano, Fantinato del Cassano Magnago, Arcieri del Cingoli, Pieragostino del Lions Teramo, Bronzo della Teamnetwork Albatro e Bobicic del Noci.