Marcatori A1M: sorpasso e vetta della classifica per Lekovic Bozidar

Lekovic Bozidar non ci sta. Dieci reti a referto nel match pareggiato tra le mura amiche contro Merano e nuovamente vetta della speciale classifica marcatori del campionato Nazionale di pallamano di Serie A1 maschile con un bottino personale di 50 realizzazioni.

Scivola in seconda posizione Alessio Moretti del Cassano Magnago, autore di quattro segnature nel match interno vinto contro Bologna per 28 – 23. Gradino più basso del podio per un altro giocatore in forza al Trieste, ovvero Radojkovic Jan, per lui sette centri nell’ ultimo match che si aggiungono alla trenta realizzate nel corso delle precedenti giornate.

Il miglior marcatore per la Ego Handball Siena è ancora il giovane Tommaso Pesci ( 36 centri ), seguito immediatamente in classifica dal compagno di squadra Jacob Nelson, 35 segnature per lo svedese al pari di Daniele Soldi del Cologne, alla cui squadra non sono bastate le sue cinque realizzazioni personali per avere la meglio in casa del Cingoli.

Settima posizione in classifica per Alves Leal, per il giocatore in forza all’ HC Fondi ‘ soltanto ‘ tre segnature nel derby contro Gaeta, per un totale di 34 reti. Attuale miglior marcatore ( 33 reti ) per il Bolzano è Turkovic Dean, andato a segno in quattro occasioni nella gara vinta contro Brixen, mentre è l’ala destra Di Giulio per la MFoods Carburex Gaeta con 31.

Chiudono la top 20 Nocelli, Strappini, Stricker e Dedovic con un bottino personale di 25 segnature.