PALLAMANO 2 AGOSTO SCONFITTA MA SALVA CON QUATTRO GIORNATE DI ANTICIPO

Gli Spartans, squadra seniores A2 della Pallamano 2 Agosto Bologna, possono festeggiare la matematica salvezza con ben quattro giornate di anticipo grazie al successo del Verdeazzurro Sassari su Modena che rende ininfluente la sconfitta 26-22 sul campo della forte Pallamano Ambra, che consolida così il quinto posto in classifica e insidia la quarta piazza occupata da Rubiera.

Nonostante i bolognesi si presentino a Poggio a Caiano già sicuri della permanenza in serie A2 e sebbene i toscani siano ormai da qualche turno esclusi dalla lotta playoff, sin dai primi minuti si
capisce come nessuna delle due formazioni abbia intenzione di andare in ferie con anticipo: i padroni di casa si portano in vantaggio in apertura di partita e mantengono un esiguo vantaggio per quasi tutto il primo tempo, prima che un tiro dai 7 metri di un infallibile Zoboli permetta ai biancorossi di mettere il naso avanti e concludere in vantaggio per 12-11 la prima frazione.

Il copione non cambia alla ripresa del gioco e il match rimane in equilibrio per lunghi tratti, prima che i ragazzi di coach Cavicchiolo riescano a far valere la maggior esperienza e freddezza nelle
concitate fasi finali dell’incontro, grazie ad un parziale di 6-1 che non consente repliche agli avversari.

Discreta prestazione per gli Spartans su un campo tutt’altro che semplice e contro una formazione di esperienza, ma rimane il rimpianto per non essere riusciti a capitalizzare quanto di buono costruito durante il match. Sebbene l’obiettivo stagionale sia già stato raggiunto i biancorossi dovranno essere bravi a mantenere la concentrazione necessaria per affrontare gli ultimi tre impegni del campionato, a partire dal match di domenica 24 marzo (ore 20.00) sul campo del Ferrara United, con entrambe le formazioni già matematicamente sicure della salvezza ma distanziate di un solo punto in classifica.