Pallamano Rovereto, grande successo per il Memorial “Sergio Normani”

Gran bella giornata di pallamano quella di sabato scorso al PalaMarchetti di Rovereto dedicata al 2° Memorial “ Sergio Normani“. Atlete e atleti Master provenienti dalle Alpi alla Sicilia, tutti desiderosi di ricordare con entusiasmo e amicizia il grande indimenticabile portiere pluri-scudettato ed azzurro Sergio. Prima dell’inizio del torneo è stato affisso un grande banner che immortala il sorriso di Sergio Normani e che, grazie all’Amministrazione comunale, rimarrà esposto al PalaMarchetti per sempre. Diretti ottimamente dagli storici inflessibili arbitri internazionali Eros Angeli e Gianni Scalzeri, sono stati ben undici gli incontri disputati. Quattro le squadre femminili, ovvero Rovereto, Besenello, Roma A e Roma B, e tre quelle maschili, ovvero Rovereto, mista Italia e Roma. Tanto agonismo, grinta come ai vecchi tempi, gesti tecnici ancora di assoluto livello hanno certamente sorpreso accontentato il folto pubblico presente. E’ stato come se il tempo si fosse fermato a venti, trenta o quarant’anni fa. Accanto alle conosciute “stelle” roveretane, femminili e maschili, è stato un grande piacere rivedere in campo altre autentiche star della pallamano italiana, quali Toni Manzoni ( portiere dello scudetto del Volani Rovereto nel 1978 in coppia proprio con Sergio Normani ), i già nazionali Fliri e Hilphold da Bressanone, Teofile, Di Fazio, Carrozza, Alfei e Nardo da Roma e così tante e tanti altri. L’Associazione Master Pallamano di Rovereto, organizzatrice del Memorial, oltre a tutte le squadre presenti e gli arbitri, ha voluto riservare un particolare omaggio al prof. Paolo Manzoni, allenatore dell’H.C. Rovereto nell’annata 1979/80, che fu segnata dalla conquista del quarto scudetto e della quarta Coppa Italia ( ! ). Nel ricevere la targa dall’allora Presidente Germano Gasperotti, Paolo Manzoni, molto commosso, ha avuto parole di sincera amicizia e viva gratitudine verso le amiche e gli amici della pallamano di Rovereto. La lunga giornata si è chiusa in allegria e musica, come avrebbe voluto Sergio, a “ Na festa per tuti “ presso la Sacra Famiglia, il rione dove viveva Sergio Normani. Appuntamento al 2018 !