Pizzikotto a Nonantola per dare una scossa alla stagione

Prima giornata di ritorno nel Girone C di Serie A2 maschile. La Pizzikotto Rubiera, reduce dalla vittoria neò recupero contro la Poggibonsese, si gioca nelle prime due partite di questa fase ascendente la possibilità di tornare in corsa per il secondo posto (che vale i Play-Off Promozione). Prima a Nonantola, poi in casa contro Ambra, le seconde della classe.  Si comincia con il Rapid Nonantola. Sabato alle 18,30 alla palestra Alighieri di Nonantola la Pizzikotto è chiamata a fare il salto di qualità: per fare il colpo che rimescolerebbe completamente le carte serve una prestazione di grande spessore. All’andata il Rapid si impose al PalaBursi 23-20, ma era la prima giornata e quella Pizzikotto era ancora decismente indietro. Adesso non ci sono scusanti: la squadra rubierese deve provarci. Un successo rilancerebbe completamente Benci e compagni nella corsa al secondo posto e caricherebbe il gruppo al punto giusto per il match successivo contro l’Ambra. Viceversa, una battuta d’arresto in terra modenese vedrebbe con ogni probabilità un riavvicinamento del Carrara (sesto in classifica) e quindi un riaprirsi della corsa al quinto posto (quello che vale la permanenza in serie A2) che sarebbe meglio evitare per non incorrere in brutte sorprese. Come già detto, a Nonantola si gioca alle 18,30; arbitri Sannino e Zorzetto.