Pressano saluta Senta, Bertolez e Chistè: in arrivo due nuovi innesti

Chiusa la stagione di Serie A1 con la vittoria della Coppa Italia ed una semifinale scudetto, la Pallamano Pressano CR Lavis si tuffa nel mercato estivo per l’allestimento della prima squadra che affronterà la massima serie 2018/2019. Campionato profondamente diverso quello in arrivo, con il ritorno al girone unico nazionale che terrà banco tutto l’anno in una stagione a 14 squadre – salvo rinunce – che si preannuncia affascinante ed impegnativa al tempo stesso. L’obiettivo per la prossima stagione è quello di lottare fra le migliori come avvenuto negli ultimi anni: per Pressano sarà l’annata più intensa di sempre con impegni potenzialmente su 5 fronti diversi. Partendo da questi presupposti la dirigenza giallonera guidata dal DS Giorgio Chistè ha confermato in panchina mister Branko Dumnic che farà da direttore tecnico ed allenatore della prima squadra per il sesto anno consecutivo in giallonero. Il tecnico montenegrino quindi siederà ancora in panchina per il club trentino che vuole presentarsi ai nastri di partenza il prossimo 1 settembre con fiducia. Confermato lo staff tecnico comprensivo del viceallenatore Alain Fadanelli, le novità arrivano dal rooster i cui primi movimenti sono in uscita: non saranno in giallonero il prossimo anno il croato Ivan Senta e l’italo-argentino Mariano Bertolez. Il primo, giunto a Pressano ad inizio anno, non è rientrato nei piani tecnici per la prossima stagione nonostante una prima parte di 2018 positiva che ha contribuito alla vittoria della Coppa Italia. Per quanto riguarda Bertolez, dopo 3 stagioni in giallonero segnate dai due gravi infortuni alle ginocchia, il mancino italo-argentino ha fatto rientro in patria per recuperare al meglio dell’infortunio patito in finale di Coppa Italia. L’ultima partenza da registrare è quella di Walter Chistè, centrale classe ’89 originario di Pressano e da sempre in giallonero: con 315 presenze in prima squadra e quasi 700 reti, Chistè ha deciso di appendere anzitempo le scarpette al chiodo. Alla luce di queste defezioni rispetto alla stagione corrente, la società giallonera è già sul mercato per attingere innesti di qualità che possano affiancare e rinforzare il resto del gruppo, confermato in blocco per la stagione in arrivo. Nei prossimi giorni la società punta a raggiungere due obiettivi sul settore centro-sinistro del campo.

 

 

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa Rurale Lavis/Valle di Cembra