Qualificazioni Mondiali 2019, Trillini: “Sorteggio positivo”

L’ European Handball Federation (EHF) ha effettuato nella giornata di ieri (18 luglio ndr) a Vienna i sorteggi per quanto concerne il primo turno d’accesso ai Campionati Mondiali che si disputeranno in Germania e Danimarca nel 2019. L’Italia è stata inserita nel Gruppo 3 e sarà chiamata ad affrontare Romania, Ucraina e Fær Øer. L’Italia partiva dall’urna 3 ed ha, come risultato più recente, l’accesso alla 2^ fase di qualificazione agli EHF EURO 2020 centrata nel gennaio scorso, superando la concorrenza di Georgia e Lussemburgo. In merito al sorteggio il direttore tecnico Riccardo Trillini afferma… “Per questo nuovo corso della Nazionale è un sorteggio positivo. Con la Romania abbiamo giocato molte volte negli ultimi anni senza mai andare molto bene dal punto di vista dei risultati, per cui questo doppio confronto ci consentirà di fare il punto della situazione su questa nuova Italia. Le altre due squadre che affronteremo sono, per le rispettive fasce, da considerarsi in crescita. Le Fær Øer hanno ottenuto – prosegue lo stesso Riccardo Trillini – la qualificazione ai Mondiali U21 e questo gruppo giovane è stato fondamentale anche nella loro vittoria dell’IHF Trophy. Sono curioso del confronto con l’Ucraina, perché nell’ultimo girone verso EURO 2018 hanno affrontato squadre importanti, ottenendo anche buoni risultati, per cui credo che questo girone sia una cartina al tornasole per noi e per il nostro lavoro. Vogliamo valutare – conclude lo stesso direttore tecnico dell’Italia – la bontà della strada intrapresa e soprattutto valutare la risposta mentale della squadra”.