Ripescaggi, la Th Alcamo è in serie A2 maschile

La Th Alcamo è in A2 , la società del presidente Gaspare Randes è stata ammessa dal consiglio federale della Figh nel secondo campionato nazionale della Pallamano italiana . La formazione alcamese sarà così ai nostri di partenza del girone C del campionato di Serie A2 , in compagnia di formazioni campane , Abbruzzesi e di una squadra pugliese e di due cugine Siciliane . Nel dettaglio per un totale di 10 squadre le iscritte sono : Lanzara Salerno , Pall.Benevento , Atellana Caserta , Valentino Ferrara Benevento , Teramo ,  Città S’Angelo Pescara e Putignano Bari . Tre le squadre Siciliane Mascalucia , Enna ed Alcamo . Th Alcamo che sarà l’unica squadra alcamese impegnata in un campionato nazionale ,  con ben sette trasferte oltre lo stretto con il sodalizio alcamese alla ricerca di risorse economiche per disputare un campionato ,  che come detto sarà molto dispendioso dal punto di vista logistico , mentre il roster della prima squadra dovrà essere rinforzato . In primis per l’ormai certa partenza di Vincenzo Randes , il 19enne terzino andrà a giocare in A1 , mentre la formazione alcamese è alla ricerca di un portiere da affiancare a Governale e al rientrante Mistretta,  visto che Scaglione a distanza di otto mesi dalla rottura del legamento crociato non si è ancora sottoposto ad intervento  chirurgico . Squadra che necessita di almeno quattro , cinque elementi per poter competere in un campionato che si prospetta sicuramente impegnativo ed equilibrato, con un paio di squadre che probabilmente potrebbero essere le favorite per l’accesso alla final Eight , che decreterà la promozione in A1 con le prime dei gironi A e B .