Serie B: Scicli Sport Club batte in trasferta la Nova Audax

Il 2019 inizia così come era finito l’anno precedente è cioè con una vittoria, la seconda consecutiva che arriva in trasferta sul parquet del Pala Milan di Caltanissetta, successo che permette ai biancazzurri di TILOTTA di risalire al terzo posto.

Poco più di un allenamento per l’AGRIBLU SCICLI che non ha problemi ad avere la meglio sui padroni di casa del NOVA AUDAX, in una gara gestita fin dai primi minuti, nonostante le numerose assenze dei portieri: LO RE e CIAVORELLA, del pivot PARISI e delle ali: PISCOPO, APRILE e MAGNIFICO.

Commento della gara:

Sono i padroni di casa ad aprire le marcature con capitan MELFA, poi lo Scicli grazie alle reti di MANNO e ARAGONA si porta sul +2, 2-4 il parziale.

La gara non decolla sotto il profilo dello spettacolo e la qualità di gioco, con i biancazzurri che sì, incrementano il vantaggio, ma esprimono un’eccessiva mediocrità nelle conclusioni a rete, pali e tiri fuori dallo specchio, rappresentano un approccio goliardico alla gara. Il parziale intorno al 15′ è di 5-12 per l’AGRIBLU SCICLI.

Minuti finali del primo tempo sulla falsa riga di quanto descritto prima, con unica nota 3/4 parate di pregevole fattura dell’estremo difensore nisseno BIASCO (ripetutosi anche nel secondo tempo), che chiudono il parziale sul 10-18 in favore degli ospiti.

Ripresa che vede uno Scicli più concreto. Break di CAUSARANO-ARAGONA-GULINO (quest’ultimo nella foto a dx) per il 10-22 nei primi 8 minuti, poi iniziano le rotazioni dalla panchina con mister TILOTTA che (gradualmente) manda in campo ben 4 Under 15, i quali rimarranno contemporaneamente in campo per i restanti 17 minuti di gioco.

Massimo vantaggio per lo Scicli a dieci dal termine sul 16-30, poi quattro reti consecutive del Nova Audax, che si rifà sotto sul 20-30, ma i biancazzurri ritrovano la via della rete con il giovane classe 2004 IURATO ed il solito ARAGONA per il 20-32 finale.

Vittoria importante in ottica qualificazione COPPA SICILIA 2018/2019 (Trofeo del quale lo Scicli è detentore), che adesso è sempre più vicina, un successo nelle prossime due gare darebbe la certezza matematica ai ragazzi del Presidente PARISI di accedere alle Final Four in programma per il 3 Febbraio prossimo a Siracusa.

Scicli dunque che cercherà di fare bottino pieno in queste ultime due gare con GIOVINETTO Marsala (sabato 19 gennaio in casa) e MESSINA in trasferta, che chiuderanno il girone d’andata.

 

Tabellini:

NOVA AUDAX: MELFA M. (4) – CONTINO M. (3) – FIORITO G. (5) – BIASCO S. – CORTESE M. (5) – BIASCO F. (2) – KHEDHRI D. (1) Allenatore: Loredana ARENA

AGRIBLU SCICLI: IACONO F. – AMMATUNA L. (1) – MANNO G. (6) – LIMA S. (6) – OCCHIPINTI G. – CIAVORELLA G. (1) – ARAGONA A. (11) – VENTURA I. (1) – CAUSARANO M. (2) – CARBONE M. – IURATO F. (2) – GULINO R. (2)Allenatore: Agostino TILOTTA

Arbitri: Nunzio BERTINO di Acate  e  Sergio BOZZANGA di Catania

Ammoniti: MELFA, CONTINO e CORTESE (Nova Audax) – ARAGONA, CIAVORELLA e LIMA (Scicli).