Terza sconfitta consecutiva per la Polisportiva Cingoli

Arriva la terza sconfitta consecutiva per la Polisportiva Cingoli targata AVIS in Serie A2 Femminile. Le ragazze di Analla hanno ceduto 23-28 al PalaQuaresima contro le Marconi Jumpers seconde in classifica, al termine di una vera e propria guerra. Le cingolane hanno provato a restare in partita fino all’ultimo, ma le emiliane sono riuscite ad avere la meglio.

Le ospiti iniziano meglio, portandosi prima sullo 0-2 e poi sul 2-4. Le locali trovano quindi il pareggio (4-4). Le Jumpers tornano avanti, ma Cipolloni e Lenardon ribaltano il parziale sul 6-5. Cingoli, trascinata dal suo vice-capitano e dal duo Turki-Velieri, mantiene il vantaggio e poi trova addirittura il +2 sull’11-9. Marconi non ci sta e opera il contro-sorpasso, 11-12. La Polisportiva torna avanti nel parziale, ma sono le ospiti a chiudere il primo tempo sul 13-13. Per le padrone di casa, apprensione per Sara Bartolucci, uscita dal campo dolorante al ginocchio già operato diverse stagioni fa.

Nella ripresa, le Analla’s Girls riescono a recupeare lo svantaggio iniziale, ma cadono alla distanza, comunque senza mollare le avversarie. Le Jumpers, infatti, iniziano con un terribile 0-4, trascinate dalla solidità offensiva di Duru e Schneid, per il 13-17. Cingoli non ci sta e si riporta fino al 17-18. Le Marconi, con un break di 0-2, volano sul 17-20, ma le locali piazzano il contro-break con un 3-0 firmato Lenardon e Velieri, per il 20-20.

L’Avis prova a restare in gara, ma le ospiti riescono a mettere due/tre punti di vantaggio (20-23 e 22-25) e a mantenerli fino alla conclusione delle ostilità. L’allungo finale chiude definitivamente il match sul 23-28.

Le Marconi Jumpers passano a Cingoli e continuano l’inseguimento all’Alì Mestrino. Onore comunque a Cappelli e compagne, capaci di rimanere in partita fino alla fine. Non manca la voglia e la grinta da parte delle cingolane. Top scorer della gara Schneid con 11 reti, seguita a 7 da Duru e a 5 da Bassoli, Lenardon e Faris. In tribuna e in panchina c’è stata molta apprensione per l’infortunio di Sara Bartolucci, le cui condizioni verranno valutate in settimana.

La Polisportiva vede così allontanarsi le prime posizioni, restando al sesto posto con 8 punti. Nella prossima giornata, sabato 9 febbraio, le Analla’s girls affronteranno in trasferta la capolista Alì Mestrino.

Cingoli 23-28 Marconi Jumpers (13-13)

Cingoli: Danti, Battenti Y., Bartolucci, Cappelli, Ciattaglia 2, Cipolloni 3, Cristalli 2, Faris 5, Marrocchi, Torelli, Turki 3, Velieri 3, Lenardon 5. All. Analla

Marconi Jumpers: Bonini, Duru 7, Gobetti, Bassi, Bassoli 5, Contini F. 2, Contini L., Di Maggio, Manzini, Mita 3, Vercalli, Begotti, Rainieri, Schneid 11. All. Dardi

Arbitri: Martelli – Ramoul

 

 

Giacomo Grasselli

Ufficio Stampa

Polisportiva Cingoli