UNDER 15: MESTRINO CORSARO A DOSSOBUONO

Netta vittoria per l’Alì Mestrino U15 sul campo delle veronesi del Dossobuono, fanalino di coda del campionato.

La gara si mette subito bene per le gialloverdi, che con Bucur e Bigolin vanno sullo 0-3 al 7′ e allungano sullo 0-7 al 14′ grazie al trio Lanzilotti-Cappellari-Galvan. Time-out obbligato per la panchina di casa, ma la situazione migliora solo parzialmente: le veronesi trovano due reti con Mirandola e Targa, ma nulla possono contro una scatenata Bucur e Mestrino, con la rete di Berhan allo scadere, va al riposo sul 2-13.

Nella ripresa non cambia il copione, con il giovanissimo e inesperto Dossobuono che, pur non smettendo mai di provarci e andando comunque a segno con Mirandola e Zorzella, non riesce ad arginare le gialloverdi: oltre alla solita Bucur, c’è gloria anche per Mazere, Ferro e Rubin, e Mestrino si invola sul +16 (5-21 al 33′). A partita in ghiaccio, il duo Zaramella-Furegon opera la consueta rotazione delle atlete, con le subentranti che fanno il loro e piazzano un break di 0-5 che amplia ulteriormente il divario nel punteggio: al minuto 44 Mestrino conduce 5-26. Le coach Zanette e Manfredini spendono il loro ultimo time-out, ma le loro ragazze riescono a segnare solo un altro gol grazie a Targa, mentre le gialloverdi ne mettono altri 5 per chiudere l’incontro sul 6-31.

Grazie a questa vittoria e alla contemporanea sconfitta di Torri a Oderzo, l’Alì Mestrino U15 resta da solo al terzo posto in classifica. A tre gare dalla fine del campionato il podio regionale è assolutamente alla portata, ma serviranno concentrazione e determinazione soprattutto nei prossimi match contro Udine e Oriago, prima della sfida esterna alla capolista Cellini.

OLIMPICA DOSSOBUONO U15 – ALÌ MESTRINO U15 6-31 (p.t. 2-13)
OLIMPICA DOSSOBUONO U15: Bollareto, Bosco (p), Bujor-Zamfir, Caldana, Goldoni, Masotto, Mirandola 3, Monteleone, Radulescu, Targa 2, Vaccari, Zorzella 1. All. Laura Zanette-Marika Manfredini.
ALÌ MESTIRNO U15: Mad.Cabrini (p), Cappellari 3, Bucur 9, Rubin 4, Bordin 1, Chiarotto1, Ferro 1, Anziliero, Bigolin 2, Galvan 3, Berhan 2, Mar.Cabrini 2, Lanzilotti 3, Mazere 1. All. Monica Zaramella-Michele Furegon.
Arbitro: Carrera