UNDER 19. UNA OTTIMA HANDBALL LANZARA SUPERA IL NEW CAPUA

Si chiude con l’ ennesimo successo il campionato interregionale Under 19 della Amolaterra Handball Lanzara. Dinanzi al pubblico amico della Palestra Caporale Palumbo, i giovani salernitani allenati da Piero Attanasio hanno avuto la meglio sui pari età del New Capua col match conclusosi sul punteggio finale di 40 – 16.

Tre successi su tre, dunque, per Polito e compagni nella seconda ed ultima fase capaci di battere, nell’ ordine, Atellana, Benevento e Capua. Per quanto riguarda la gara partono forte i salernitani che piazzano immediatamente un break di 3 – 0 con Avallone, Milano e Petito dopodichè, sul parziale di 7 – 3, i padroni di casa allungano sul 12 – 3 al 15’ di gioco grazie agli interventi del portiere Polito e ad una efficace difesa 3-2-1. Già a partire da questo momento in casa salernitana si dà inizio ad una girandola di rotazioni, dando maggior minutaggio ai restanti atleti della rosa che non deludono le aspettative portando il punteggio sul 21 – 7 al termine della prima frazione di gioco.

Nella ripresa si continua allo stesso modo, con i campo anche gli Under 15 Bove, Vignola ( 1 rete ) e Andrea Senatore, quest’ ultimo a segno in ben quattro occasioni. Inizialmente le squadre vanno a segno in maniera alternata, col divario che si mantiene costante sino al 28 – 14 dopodichè l’ Handball Lanzara ingrana nuovamente le marce con l’ ultimo quarto di gioco che è prettamente di marca salernitana con le squadre che chiudono l’ incontro sul finale di 40 – 16.

Da sottolineare la prestazione del diciassettenne Mattia Senatore, miglior marcatore del match con nove realizzazioni.

Qualche giorno di meritato riposo, adesso, per i ragazzi che dovranno mantenere alta la concentrazione e il morale per le Finali di Area del prossimo 5 Maggio dove si incontreranno le prime due classificati del campionato campano e laziale, ovvero Atellana, Lanzara, Gaeta e Viterbo.

AMOLATERRA HANDBALL LANZARA – NEW CAPUA  40 : 16

AMOLATERRA HANDBALL LANZARA: Acampa, Carpino 4, Fiorillo 3, Ginolfi 2, Milano A. 6, Milano C., Petito 8, Polito, Avallone 3, Ilardi, Senatore M. 9, Bove, Senatore A. 4, Vignola 1. All: Piero Attanasio