Venplast Dossobuono, Costa: “Concentrate e grintose per portare a casa i due punti!”

Un’ostica trasferta attende la Serie A1 della Venplast Dossobuono; sabato 16 febbraio le ragazze di mister Nasta saliranno verso Bressanone, dove alle ore 16.30 ad attenderle ci sarà la terza forza del campionato Brixen. Di per sé una trasferta da sempre piena di insidie negli ultimi anni quella in terra alto-atesina, accentuata in questa stagione da un Brixen che si è inserito nella corsa al tricolore. Solamente la capolista Jomi Salerno è fin qui riuscita a strappare punti nel palazzetto di Bressanone, dunque servirà una prestazione sopra alle righe alla Venplast Dossobuono per poter puntare ad un risultato positivo. Sarà il primo test di alta classifica per mister Nasta sulla panchina giallo-rossa dopo la vittoria di sabato scorso contro la Flavioni. Ad una settimana esatta dall’arrivo di mister Nasta a Dossobuono, è Eleonora Costa a parlare dei primissimi cambiamenti attuati dal nuovo tecnico:«Il cambiamento più significativo è stato sicuramente quello difensivo, per avere più collaborazioni tra difensori, e tra difensori e portieri; tutto questo inoltre per poter ripartire poi velocemente in prima e seconda fase. Le motivazioni sono tante per far bene e ci stiamo allenando per avere un nuovo assetto offensivo, puntando a disciplinare tutte le manovre in attacco e ad avere più intesa tra di noi». Nel Match of the week del girone d’andata Brixen espugnò il PalaDossobuono con una prova netta e autoritaria che fece alzare ulteriormente le quotazioni della squadra alto-atesina, che da lì a poco avrebbe chiuso il girone d’andata al primo posto. Nelle prime gare del girone di ritorno Brixen però ha leggermente affievolito quella netta superiorità che aveva dimostrato nella prima metà di stagione, confermandosi però in ogni caso tra le migliori forze del campionato. Un incontro dunque tra due squadre che puntano a ritrovare prestazioni e risultati:«Sabato – continua Eleonora Costa – come in tutte le prossime partite, ci aspetta una gara sicuramente difficile, sia sotto il punto di vista tattico che mentale. Brixen in queste ultime partite sta avendo qualche difficoltà in più, però non bisogna assolutamente sottovalutarle, considerando il loro terzo posto ed il fattore campo a favore; aspetto non da poco visto che nel loro palazzetto è sempre molto difficile conquistare punti. Noi ci stiamo preparando al meglio per affrontare la loro 6-0 molto alta e compatta in fase difensiva; inoltre ci stiamo concentrando per contenere le loro ripartenze e le loro penetrazioni nell’attacco schierato. Siamo pronte a giocare al massimo delle nostre possibilità fino al sessantesimo minuto,concentrate e grintose per portare a casa i 2 punti». La partita verrà trasmessa a partire dalle ore 16.30 in diretta streaming su Facebook sulla pagina “SSV Brixen Sudtirol Handball Damen – Pallamano Femminile” e sul portale Youtube “Pallamano Tv”.