Venplast Dossobuono, ottimo 2° posto al Torneo Città di Ferrara

Si è disputata, sabato 9 settembre, la terza edizione del Torneo Città di Ferrara, al quale ha partecipato anche la Venplast Olimpica Dossobuono. Altre tre sono state le squadre coinvolte, tutte della massima serie, tra cui Estense Ferrara, Ariosto Ferrara e Casalgrande Padana, vincitrice finale. La Venplast Olimpica Dossobuono ha ottenuto un secondo posto, che ha offerto un quadro migliore e più preciso dell’attuale stato di forma delle ragazze allenate da Roberto Escanciano Sanchez. A fine giornata il bilancio delineato è sicuramente positivo; sotto esame sono state prima di tutto le condizioni atletiche e l’intensità di gioco delle ragazze. La Venplast Dossobuono ha dimostrato di essere a buon punto sotto questi aspetti, confermando le aspettative visto il mese abbondante di lavoro già alle spalle, e mettendo in luce meccanismi di gioco già oliati anche con i nuovi arrivi di questa stagione. Mister Escanciano Sanchez ha avuto modo di far ruotare una rosa composta da dodici ragazze, con Manfredini, Guadagnini e Cacciatore a riposo a causa delle rispettive condizioni fisiche non ancora al top. Entrando nel dettaglio del torneo, nella prima gara del mattino la Venplast Dossobuono ha affrontato Casalgrande, cedendo solamente di misura nello score finale per 16-15. Nel pomeriggio invece sono arrivate solamente vittorie contro le squadre ferraresi di casa; con l’Estense il risultato ha premiato, sempre di misura, le ragazze giallo rosse per 21-20. Contro l’Ariosto il tabellino finale è stato più netto visto il 21-11 finale.  Top scorer di giornata è stata la nuova arrivata Irene Stefanelli con 12 reti a referto, distribuite equamente nei tre match. In evidenza anche Martina Mazzieri con 10 realizzazioni, il capitano Alice Biondani con 9 segnature e Laura Zanette con 8 reti. Questo il commento a fine giornata del presidente Marco Beghini: “Questa prima uscita stagionale è servita a testare la condizione fisica e atletica, più che tecnica, delle ragazze. Il livello di corsa e la qualità in fase difensiva è stata notevole in tutte e tre le gare, dunque al momento reputo il quadro della situazione positivo. Oltre a questo, la voglia di far bene e di dimostrare il proprio valore è stata tangibile in tutte le ragazze che sono scese in campo. Il gruppo sta bene e sono certo che continuerà a lavorare con questa intensità fino al primo appuntamento di campionato, il 7 ottobre a Cassano Magnago”.

Questi i tabellini dei tre incontri disputati nella giornata di sabato:

Casalgrande-Venplast Dossobuono: 16-15
Venplast Dossobuono: Moretti, Luchin, Mazzieri (4), Losco (1), De Marchi, Stefanelli (4), Dolci, De Togni, Rizzardi, Ampezzan (1), Biondani (3), Zanette (2), Manfredini.

Venplast Dossobuono-Estense Ferrara 21-20
Venplast Dossobuono: Moretti, Luchin, Mazzieri (2), Losco (5), De Marchi, Stefanelli (4), Dolci, De Togni (1), Rizzardi (2), Ampezzan (1), Biondani (4), Zanette (2), Manfredini.

Ariosto Ferrara- Venplast Dossobuono:  11-21
Venplast Dossobuono: Moretti, Luchin, Mazzieri (4), Losco (1), De Marchi (2), Stefanelli (4), Dolci, De Togni (1), Rizzardi, Ampezzan (3), Biondani (2), Zanette (4), Manfredini.

 

 

Ufficio stampa Pallamano Olimpica Dossobuono