Vince e convince l’H.C. Darwin Tecnologyes contro l’ostico Girgenti

Vince e convince l’H.C. Darwin Tecnologyes capolista indiscussa del campionato di serie A2 maschile di pallamano (girone E). Al pala Wagner Corsico, Cardaci, Paganello, Gagliano e compagni hanno inanellato la 15^ vittoria stagionale contro la quotata Pallamano Girgenti. Dopo una settimana abbastanza travagliata con lo staff medico al lavoro per cercare di recuperare gli infortunati, i padroni di casa si sono presentati in campo con capitan Massimo Randis e il terzino Dario Consoli a ‘mezzo servizio’, ma generosamente in grado di aiutare i loro compagni, mentre sono stati tenuti precauzionalmente a riposo Massimo Caltabiano, Peppe Magno e Ciccio Giuffrida che saranno nuovamente a disposizione dal prossimo turno. Assenza pesante anche in casa Girgenti con il tecnico Lillo Gelo costretto a rinunciare all’apporto del bomber Pace rimasto a casa con l’influenza. In ogni modo ne è venuta fuori una gara godibile dal punto di vista tecnico con i primi 30 minuti di gioco che hanno visto la marcata superiorità della capolista capace di andare al riposo in vantaggio per 15 a 8. Nella ripresa mister Cardaci decideva di dare spazio ai giovani e quindi si sono visti contemporaneamente in campo i vari Costanzo, Pappalardo, il portierino Coppola e i fratelli Antonio e Bruno Cristaudo che hanno ben impressionato. La gara si chiudeva con il punteggio di 30 a 27 con il tentativo di rimonta degli ospiti che trascinati dal mancino Proietto e dai talentuosi Vaiana e Delli Cardillo sono riusciti, ma solo nel finale, a limitare il passivo. “E’ stata una bella partita con una prova davvero convincente dei nostri giovanissimi – evidenzia il presidente H.C. Sergio Pagano (nella foto) – era, ed è, uno dei nostri principali obiettivi quello di far maturare i talenti del vivaio che rappresentano il futuro del sodalizio. A quattro giornate dal termine siamo ancora in vetta alla classifica – conclude il Patron dell’H.C. Darwin – e proveremo a restarci sino alla fine poichè i nostri atleti lo meritano e crediamo sarebbe davvero il giusto epilogo ad una stagione che ricorderemo a lungo”. A fine gara ecco il commento del tecnico Salvo Cardaci: “sono molto soddisfatto per la prestazione dei giovani che durante la settimana continuano a lavorare con entusiasmo. Adesso si entra nel momento topico del campionato e proprio dal prossimo turno (trasferta difficile a Marsala ndr.) dovremo dimostrare di meritare l’attuale leaderschip in questa prima esperienza nella seconda serie”.

DARWIN TECHNOLOGIES CLUB MASCALUCIA – GIRGENTI Finale: 30-27 (primo tempo 15-8 )

HANDBALL CLUB MASCALUCIA: Caltabiano, Cardaci 1, Coppola, Corsico 4, Randis, Magno, Torrisi 5, Costanzo 6, B. Cristaudo 1, Paganello 1, Gagliano, Pappalardo 5, D. Consoli 3, A. Cristaudo 4. Allenatore: Salvo Cardaci

GIRGENTI: Mirotta, Vaiana 7, Podariu 1, Gelo 1, Proietto 9, De Caro, Delli Cardillo 6, Cumbo, Montisi, Cavaleri 3. Allenatore: Lillo Gelo Arbitri: Campailla e Boncoraglio.