Wind Tre partner commerciale della FIGH per l’International Handball Challenge

Wind Tre, il più grande operatore mobile nel panorama italiano delle telecomunicazioni, sarà partner commerciale della FIGH (Federazione Italiana Giuoco Handball) in occasione dell’International Handball Challenge, il format di eventi che riguarderà le città di Merano, Bolzano e Bressanone attraverso le qualificazioni ai Mondiali 2019 e l’Alpe Adria Cup.

Sulle maglie della Nazionale azzurra che scenderà in campo contro Romania, Ucraina e Far Oer, sarà perciò presente il brand degli operatori Wind e 3 Italia, la cui presenza in loco si concretizzerà anche attraverso la creazione di offerte ad hoc studiate per l’occasione.

“Una partnership commerciale di questo calibro, con un’azienda della importanza di Wind Tre, ci onora”, spiega, soddisfatto, il Presidente Federale, Pasquale Loria. “Siamo fortemente convinti che la Pallamano italiana abbia le forze e le capacità per risultare appetibile per le grandi aziende, anche e soprattutto attraverso eventi di rilievo come l’International Handball Challenge. Con Wind Tre siamo certi di riuscire a creare un binomio virtuoso, che possa rivelarsi un win-win, vincente per entrambi”.

Wind Tre S.p.A. è il più grande operatore mobile italiano con 31 milioni di clienti e con 2,7 milioni di clienti nel fisso. La nuova azienda, nata dalla fusione delle due società operative H3G S.p.A (“3″) e Wind Telecomunicazioni S.p.A. (WIND), si posiziona sul mercato delle tlc come un operatore integrato.