2DF. Antares batte Cosenza e resta terza

Pallamano COSENZA – ANTARES MadeInSalento = 8 – 18

Le gialloblù salentine ritornano alla vittoria agevolmente in terra calabrese nella 2^ giornata di ritorno.

Il risultato non deve trarre in inganno per l’esiguità numerica di reti (8-18) perché in altri momenti queste cifre potevano tranquillamente essere il risultato dei primi tempi….

Tantissime le occasioni sciupate dalle ragazze di Antares che avrebbero potuto terminare la gara con un punteggio molto più rotondo.

Buone trame di gioco ma fretta e scarsa convinzione infatti hanno vanificato molte delle innumerevoli conclusioni costruite dove si sono alternate con successo a turno Cristina CUC, Rebecca PEDONE, Rossella BARBARO, Alessandra COLIZZI e Alessia LONGO.

Tuttavia è d’obbligo evidenziare – come contraltare – la grande prova di tutta la difesa guidata magistralmente da Romina CONTALDO che ha letteralmente annullato gli attacchi delle ragazze cosentine, a tratti prese dallo sconforto e dal nervosismo per non avere avuto la possibilità di andare al tiro nella ermetica, attenta ed aggressiva difesa leccese.

A farne le spese la goleador cosentina Mariarita BELTRANO beccata dagli arbitri per un fallo di reazione su un’avversaria.

Si consolida cosi quindi il 3° posto in classifica con 12 punti alle spalle di Badolato e Terranova, in attesa del match di ritorno con il Lamezia Terme di Francesco Torchia domenica prossima ad Aradeo.

I TABELLINI:

PALLAMANO COSENZA
Baldino 1, Beltrano 4, Godino 1, Lamboglia A., Morrone, Nucci, Paulino, Porco, Ruffolo 1, Verri, Lamboglia M.F., Pileggi, Scaglione 1, Lamboglia B.
Allenatore: P. Lamboglia

ANTARES MadeInSalento
Pedone 4, Barbaro 3, Colizzi 2, Alfarano 1, Contaldo, Geusa, Manta 2, Cuc 4, Longo S.E., Longo A.2
Allenatore: S. Negro