A1 FEMMINILE: ALÌ-BESTESPRESSO MESTRINO SFIDA IL BRIXEN

Dopo la lunga sosta dovuta alla Champions Cup di beach handball e ai concentramenti della Youth League Under 20, riparte il campionato di A1 e l’Alì Best-Espresso Mestrino si prepara a fare visita al Brixen nell’anticipo della sesta giornata (per via dell’impegno europeo di sabato delle padrone di casa).

Le altoatesine sono una delle formazioni che verosimilmente si contenderanno lo Scudetto e godono di una grande profondità in tutti i reparti: a rinforzare la buona base che ha fruttato il terzo posto nella scorsa stagione, alla corte di coach Nössing sono arrivate due pezzi da novanta come il portiere Prünster e l’ala mancina Losio, oltre alla brasiliana Ferreira Priolli (ferma ai box per una frattura al medio della mano sinistra rimediata nella gara contro Cassano). Anche senza quest’ultima, Brixen resta una squadra temibile e capace di fare male da tutte le posizioni, forte anche di una difesa arcigna che è il marchio di fabbrica delle squadre sudtirolesi.

Mestrino dal canto suo ha recuperato le infortunate Sabbion e Casetti, e salirà a Bressanone al completo per dimostrare il proprio valore anche in gare sulla carta quasi impossibili: sicuramente è prevedibile un po’ di stanchezza nelle atlete che hanno giocato tre gare in tre giorni al concentramento della Youth League U20 (soprattutto Lucarini e Djiogap, titolarissime anche in senior), ma la valida prestazione offerta contro Oderzo va ripetuta per quanto possibile, dimostrando al Brixen rispetto ma non timore.

Il match si terrà martedì 5 novembre al Palasport di Bressanone, fischio d’inizio alle ore 19.00 ad opera delle signore Bascau e Merisi con diretta streaming su PallamanoTV.