A1F. Casalgrande fa la storia. Alì Mestrino retrocede

Casalgrande Padana (nella foto ndr) ai Play-off. E’ questo uno dei due verdetti emessi dalla 25^ giornata del campionato di A1 femminile. Le ragazze di Lassouli fanno la storia e coronano, così, un grande cammino. Nel turno odierno la sconfitta del Cassano Magnago contro la Jomi Salerno (23-32 ndr) aveva già fatto sorridere in terra emiliana ma poi è arrivato anche il successo, ai tiri dai 7 metri, contro la Leonessa Brescia 26-25 a blindare il terzo posto. Il quarto, invece, sarà un affare tra Estense Ferrara, anch’essa sconfitta dall’Indeco Conversano 16-23, e Cassano Magnago che nell’ultimo turno si contenderanno a distanza l’ultimo posto utile per la 2^ Fase. L’altro verdetto di giornata è l’aritmetica retrocessione dell’Alì Mestrino con una giornata di anticipo. Fatale per le venete il ko interno contro il Brixen 24-32 e così, con una sola gara da giocare, vedono il Flavioni lontano 5 punti, ormai irraggiungibile. Le laziali possono dunque festeggiare la permanenza in massima serie nonostante oggi sia arrivata una sconfitta, ininfluente, per mano dell’Olimpica Dossobuono per 35-20. Le venete allenate da Sanchez mantengono ancora vive le speranze di qualificarsi alla Coppa Italia grazie a questi tre punti. Negli altri incontri, facile successo sul campo del Nuoro per l’Ariosto Ferrara 35-15 e del Teramo sul Messana per 31-21.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi