A1F Jomi implacabile, sale l’Estense, Alì Mestrino c’è

Giornata numero ventitre del campionato di A1 femminile in archivio con l’ennesima vittoria della Jomi Salerno che non fa sconti nemmeno al Teramo. In terra abruzzese, le ragazze di Cardaci passano 25-21 e mantengono invariata la distanza di sei punti dall’Indeco Conversano oltre che la propria imbattibilità stagionale. Le inseguitrici pugliesi hanno infatti vinto la loro gara sul campo del Cassano Magnago per 29-27 non senza sudare. Beneficia del ko di lombarde ed abruzzesi l’Estense Ferrara che supera la Leonessa Brescia 28-27 e si porta al quarto posto, a -2 dal Cassano Magnago e +1 sulla Casalgrande Padana, che non ha giocato. Zampata vincente anche dell’Olimpica Dossobuono che in casa ha battuto il Brixen 22-21 e fa un bel balzo in classifica superando proprio le altoatesine. In coda preziosissimo successo dell’Alì Mestrino contro il Nuoro per 33-21 mentre l’Ariosto Ferrara fa registrare un notevole colpo esterno sul campo del Messana vincendo 23-21.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi