A1F, si parte: #roadtoscudetto

The time is now. In questo fine settimana la serie A1 femminile vivrà il primo atto delle Semifinali Scudetto per quella che è l’alba della fase più calda del torneo. Quattro squadre, due vincitrici di cui solo una, infine, trionferà. Le Semifinali si giocano al meglio delle tre partite con il fattore “campo” che aiuterà la squadra dal piazzamento migliore in Regolar Season in gara-3. Domani sarà il turno di Casalgrande Padana – Indeco Conversano alle ore 18.30 nella cornice del Pala Keope. Le emiliane hanno compiuto un percorso strepitoso nella parte finale della Regular Season risalendo la classifica e superando Cassano Magnago ed Estense Ferrara che, fino ad un certo punto, sembravano le sole due compagini a contendersi terzo e quarto posto. Dieci vittorie nelle ultime undici sfide di stagione regolare hanno permesso alle ragazze di Lassouli di strappare il pass per questo atto finale che si preannuncia emozionante sebbene sfavorevole dal punto di vista del pronostico. Il coach farà di sicuro tanto affidamento sulla miglior realizzatrice italiana della Regolar Season, Ilenia Furlanetto, che anche nella kermesse di Bressanone della Coppa Italia ha impressionato con 23 reti totali in 3 gare. Le emiliane vivranno uno splendido sogno in cui non avranno nulla da perdere, sono consapevoli delle difficoltà ma “Contro Conversano daremo il massimo” parola di Elena Trinelli. L’Indeco Conversano, invece, viaggia con il morale alle stelle dopo il successo in Coppa Italia contro la Jomi Salerno che ha rappresentato la prima vittoria stagionale contro le campane dopo i due ko in campionato. Successo pesante, nonché una “rivalsa” sulle rivali, che ha innalzato l’autostima di un gruppo già compatto e dalla grande qualità. Riflettori puntati come sempre sul duo fenomenale Rotondo-Duran, ben coadiuvate dalla regia di Ganga e la tenacia di Barani, senza dimenticare le parate di Giona e le stilettate letali in velocità di Babbo. Un team completo ed ancora affamato di vittorie nonostante abbia praticamente monopolizzato il panorama italiano nelle ultime stagioni in quanto a trofei conquistati. Dall’altro lato del tabellone Cassano Magnago e Jomi Salerno vivranno la loro prima sfida al Pala Tacca, domenica, a partire dalle ore 15.00. Le due compagini si ritroveranno circa una settimana dopo il loro match in semifinale di Coppa Italia con le lombarde intenzionate sicuramente a ribaltare il pronostico che le vede sfavorite. Tre sconfitte su tre incontri stagionali contro Coppola & compagne fanno ancora male ad un gruppo comunque rivoluzionato nella scorsa estate. A guidare la truppa di Beltrame sarà certamente Bianca Del Balzo, tra le migliori in Coppa Italia, che ha palesato grande grinta ed attaccamento alla maglia. L’esperienza di Parini tra i pali e la freschezza dettata dalla gioventù di Barbosu e Losio, ottima in fase realizzativa durante la Final8, potrebbero impensierire la Jomi Salerno. Le ragazze di Cardaci giungeranno in terra lombarda con l’etichetta di favoriti e non potrebbe essere altrimenti visti i numeri stratosferici delle campane in Regular Season. Ventisei partite, ventisei vittorie. Miglior difesa e secondo miglior attacco. Quando in estate sono state ingaggiate atlete del calibro di Gomez, Prunster e Landri l’obiettivo era chiarissimo: interrompere l’egemonia dell’Indeco Conversano e tornare sul tetto d’Italia. Il ko in finale di Coppa Italia contro le rivali pugliesi ha fatto provare al gruppo salernitano, per la prima volta stagionale, l’amaro sapore della sconfitta e qualcuno, seppur sottovoce, ha sollevato qualche piccolo dubbio sull’eventuale risposta che la squadra saprà dare dopo la delusione in Final8. Per tutti la finale Scudetto sarà Jomi Salerno – Indeco Conversano. Staremo a vedere se Cassano Magnago e Casalgrande Padana saranno d’accordo, oppure no.

(foto Isabella Gandolfi ndr)

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi