A1M: AL PALAVIS ARRIVA IL FONDI. PRESSANO A CACCIA DI CONFERME

Dopo la doppietta pugliese intervallata dalla lunga pausa di ottobre, la Pallamano Pressano CR Lavis torna a calcare il parquet amico del Palavis per affrontare nell’ottavo turno di Serie A1 il Fondi. Sfida delicata quella in programma per capitan Giongo e compagni che, dopo l’avvio di stagione altalenante, sembrano ora poter assumere un ritmo più costante. Rimasti in scia al gruppone di testa in graduatoria, i gialloneri devono ora sudare per recuperare il “minibreak” patito nelle prime giornate e quella contro Fondi sarà una delle insidiose gare da portare a casa con l’intera posta in palio.

Vero e proprio scontro diretto di metà classifica, l’incontro con la squadra allenata da Giacinto De Santis sarà tutt’altro che agevole: a quota 6 punti contro i 7 di Pressano, il team fondano arriva al Palavis per tentare il primo vero colpaccio della stagione. Rinnovata e rinforzata, la squadra di Fondi ha di fatto steccato soltanto la partita a Bressanone, lottando fino all’ultimo in tutte le altre partite compresa l’ultima gara giocata sabato contro il forte Cassano Magnago che solo nel finale è riuscito ad imporsi. Attenzione massima quindi per un incontro ricco di trappole da evitare: i gialloneri sono consapevoli del proprio percorso di crescita e, soprattutto in casa, sanno di non poter sbagliare il colpo in questo novembre cominciato bene a Fasano e che ora deve proseguire nel migliore dei modi.

Al completo le due squadre che potranno così esprimere tutto il loro potenziale sul parquet del Palavis e far divertire il pubblico giallonero in un’altra equilibratissima sfida di un campionato di Serie A1 fino ad ora illeggibile ed emozionante. Fischio d’inizio fissato a Lavis per le ore 19.00, eccezione rispetto all’orario di gara di quest’anno fissato alle 20.00: arbitrano l’incontro i fratelli Cardone di Napoli.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi