A1/M Gir. B Bologna cade a Carpi, Oriago aggancia la vetta

Succede letteralmente di tutto nella 6^ giornata del Girone B, che raccoglie le prime quattro squadre della classifica in appena due punti. S’inizia dalla prima sconfitta in campionato del Bologna, che coincide con un derby emiliano che regala, invece, i primi due punti stagionali alla Terraquilia Carpi. Finale: 28-27, coi carpigiani avanti 14-11 già alla fine del primo tempo e letteralmente trascinati dai 13 gol di Kovacevic. È una sconfitta, quella dei ragazzi di coach Tedesco, che trasforma in impresa la vittoria dell’Oriago-Padova contro il Lions Teramo. Altra battaglia sportiva, altro risultato di misura: 19-18. E per i veneti è ancora, da neo-promossa, primato al pari dei bolognesi. Zero certezze, però, in un girone in cui l’equilibrio regna sovrano. Motivo per cui Cingoli manca un possibile balzo in vetta, perdendo 28-24 in casa del Metelli Cologne, ora alle spalle proprio di marchigiani e di Teramo con un solo punto in meno. In chiusura, successo largo dell’E.Go Tavarnelle sul Romagna, 30-20 che porta i toscani a 6 punti.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi