A1M/A1F. Oggi così in campo

Un mese di gare e l’A1 maschile chiuderà la Regular Season. La quattordicesima giornata aprirà il ciclo di cinque turni che assegnerà i posti valevoli per Post-Season e Final8 di Coppa Italia (in programma a Fondi il 21/23 di Aprile ndr). L’A1 femminile invece ha appena chiuso il girone d’andata e quest’oggi aprirà il ritono con la quattordicesima giornata.

Nel girone A di A1 maschile scenderanno in campo per la prima volta in questo 2017 le prime due della classe dopo il rinvio dello scontro diretto. Difficile l’impegno del Pressano che se la vedrà con la terza della classe, il Principe Trieste, nella sua casa, il Pala Chiarbola. Sulla carta più morbido il match del Bolzano che sfiderà il Mezzocorona in casa. Emozioni anche nella lotta al quarto posto, valevole per l’accesso ai Play-off, che vedrà il Merano giocarsi il match-point in casa contro il Cassano Magnago. Gli altoatesini hanno sei punti di vantaggio sui lombardi ed un eventuale successo aprirebbe un gap difficile da colmare per i lombardi che si vedrebbero così quasi definitivamente tagliati fuori dalla corsa al quarto posto. Le altre due gare in programma riguardano la parte bassa della graduatoria con Eppan – Malo e Brixen – Musile. Ecco il quadro completo del turno:

Ore 18.30 Principe Trieste Pressano
Ore 19.00
EppanMalo
Ore
19.00 Alperia MeranoCassano Magnago
Ore
19.00 Brixen Musile
Ore 19.00 BolzanoMezzocorona

Classifica:
Pressano* 36
Bolzano*
33
Principe Trieste
29
Alperia Merano
24
Cassano Magnago
18
Eppan 16
Malo 15
Brixen 12
Mezzocorona
9
Musile
0

* una partita in meno

 

Nel girone B il Carpi potrebbe portare a +5 il proprio vantaggio sul Romagna sfruttando il turno di riposo di Bulzamini&compagni. L’avversario odierno è la Luciana Mosconi Dorica e sulla carta gli emiliani sono ampiamente favoriti. Stessa etichetta affibbiata al Bologna United che sfiderà il Rapid Nonantola. Vibrante la sfida tra Metelli Cologne e Città Sant’Angelo così come quella tra ChiantiBanca Tavarnelle e Cingoli. Di seguito il dettaglio delle gare:


Ore 1
8.30 Luciana Mosconi Dorica – Terraquili Carpi
Ore 1
9.30 Rapid Nonantola – Bologna United
Ore 20.30 Metelli Cologne Città Sant’Angelo
Ore 21.00 ChiantiBanca Tavarnelle – Cingoli
Ri
posa Romagna

Classifica:
Carpi 32
Romagna 30
Bologna United 21
Città Sant’Angelo* 19
Metelli Cologne
17
ChiantiBanca Tavarnelle*
12
Cingoli 11
Luciana Mosconi Dorica
7
Rapid Nonantola
4

* una partita in meno

 

Nel girone C tutta l’attenzione sarà fissa sul derby pugliese tra Accademia Conversano e Junior Fasano. Al Pala San Giacomo ci sarà il primo stop stagionale dei campioni d’Italia o la loro superiorità sarà ancora una volta schiacciante? Non solo la Puglia sarà scenario di derby. Anche in terra laziale Gaeta e Fondi si daranno battaglia con i primi alla caccia disperata di punti per uscire da un periodo nero. A Noci arriverà invece la Valentino Ferrara, al suo primo match del 2017. Stesso discorso per il Benevento ASD che se la vedrà con il Kelona. Ecco il dettaglio del turno:

Ore 16.00 Benevento ASD – Kelona
Ore 18.00 Lupo Rocco Gaeta – Fondi
Ore 19.00 Accademia Conversano Junior Fasano
Ore 19.00 Noci Valentino Ferrara Benevento
Riposa Teamnetwork Albatro

Classifica:
Junior Fasano* 33
Teamnetwork Albatro
27
Accademia Conversano 26
Fondi 19
Valentino Ferrara,
Noci 15
Benevento ASD*
12
Lupo Rocco Gaeta
6
Kelona
0

* una partita in meno

Nel campionato di A1 femminile il match dal maggior interesse è sicuramente quello di Ferrara tra le padrone di casa dell’Estense ed il Teramo. La sfida tra terza e quinta classificata potrebbe dire molto sulle ambizioni di entrambe, specialmente per le abruzzesi che devono guardarsi le spalle dalle altre avversarie. A cominciare dal Casalgrande Padana che però avrà difronte un avversario tutt’altro che abbordabile: l’Indeco Conversano. Il Cassano Magnago sfiderà il Messana mentre la capolista Jomi Salerno sarà di scena sul campo dell’Olimpica Dossobuono. L’Alì Mestrino proverà a trovare i tre punti contro la Leonessa Brescia così come il Flavioni che ospiterà l’Ariosto Ferrara. Dopo il primo successo in campionato, il Nuoro tenterà il bis contro il Brixen puntando sul fattore campo. L’intero programma:

Ore 16.30 FlavioniAriosto Ferrara
Ore 17.00 EstenseGlobo-Palace-Bioapta Teramo
Ore 18.00 Alì MestrinoLeonessa Brescia
Ore 18.30 NuoroBrixen
Ore 18.30 Olimpica Dossobuono Jomi Salern
Ore 18.30 Casalgrande Padana Indeco Conversano
(Domenica 29 ore 15.30) Cassano MagnagoMessana

Classifica:
Jomi Salerno 39
Indeco Conversano* 33
Estense Ferrara
30
Cassano Magnago
19
Globo-Palace-Bioapta Teramo** 21
Casalgrande Padana 20
Olimpica Dossobuono 18
Brixen 17
Messana* 16
Ariosto Ferrara*, Leonessa Brescia 15
Flavioni 12
Alì Mestrino
6
Nuoro
3

* una partita in meno
**
due partite in meno

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi