A1M/Gir. A Malo, Ghedin: “Girone molto duro”

Alla scadenza dei termini per il perfezionamento delle iscrizioni, il Consiglio Federale ha provveduto a varare, tra l’altro, gli organici per quanto riguarda i Campionati Nazionali 2017/18 di Serie A1 maschile. Nel girone A di massima serie di pallamano maschile è stato inserito anche il Malo in compagnia di Bozen, Trieste, Brixen, Mezzocorona, Cassano Magnago, Pressano, Eppan, Molteno e Merano. “Il Malo aveva dato la sua disponibilità all’inserimento anche nel girone B, alla fine siamo stati inseriti nel raggruppamento A, va bene così. Alla fine ci attende un girone molto duro – afferma coach Fabrizio Ghedin – dove ci sono davvero molto formazioni fortissime. Nel girone A c’è il Bolzano che detiene il titolo di campione d’Italia ma anche formazioni del calibro di Merano, Pressano, che hanno dimostrato il loro valore già nelle passate stagioni. Non bisogna dimenticare poi Cassano Magnago, Brixen, Trieste, formazioni che si sono notevolmente rinforzate in sede di mercato. L’obiettivo di tutte sarà entrare nel girone Unico, ci attende una battaglia durissima per un posto al sole. Le gare saranno molto equilibrate ed aperte a qualsiasi risultato”. Infine come si prepara il Malo alla prossima stagione… “Abbiamo scelto giocatori giovani – conclude Ghedin – per rinforzare il roster. Cercheremo di migliorare il risultato della scorsa stagione e di ottenere qualche risultato importante. Lotteremo sino alla fine per raggiungere il nostro sogno, entrare a far parte del girone Unico”.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi