A1M/Gir. A Pressano vince, Cassano chiude il discorso salvezza

Seconda giornata d’andata della Poule Play Off e della Poule Retrocessione per quanto concerne il campionato di massima serie di pallamano maschile. Per quanto concerne la Poule Play Off del girone A si mantiene in vetta alla classifica con 13 punti il Bolzano capace di superare tra le mura amiche il Merano nel derby altoatesino con il risultato finale di 33 a 27. Tre punti d’oro per la compagine allenata da coach Fusina trascinata dalle reti di Gaeta (9 reti a referto) e Sonnerer (7 reti a referto). Non bastano invece le otto reti messe a segno da Sljiepcevic alla compagine allenata da Prantner per evitare la sconfitta. Mantiene il passo della capolista il Pressano che tra le mura amiche del Palavis supera il Trieste con il risultato finale di 27 a 24. Ritorno alla vittoria importante per la formazione allenata da coach Dumnic in virtù del big match in programma al Palavis nel prossimo turno (25 marzo) della Poule Play Off del girone A di massima serie di pallamano maschile. Per quanto concerne la Poule Retrocessione Cassano Magnago chiude il discorso salvezza superando in trasferta il Mezzocorona con il risultato di 26 ad 11. Ora la compagine allenata da Kolec è in testa alla classifica con sedici punti all’attivo. Battuta d’arresto del Mezzocorona che tiene ancora vive le speranze del Musile nonostante la sconfitta subita in trasferta contro l’Eppan con il risultato finale di 29 a 16. Infine vittoria dopo i tiri dai sette metri per il Malo che supera il Brixen con il risultato finale di 37 a 36 dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi sul 27 a 27. Da segnalare tra le fila della formazione allenata da Fabrizio Ghedin l’ottima prova di Aragona (7 reti a referto per lui) mentre tra le fila del sette allenato da Kokuca l’ottima prestazione di Lazarevic (11 reti a referto per lui).

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi