A1M/Gir.B, ora si fa sul serio

Ci siamo. Tra poco più di ventiquattro ore (domani, sabato 24 Settembre) prenderà il via il campionato di A1 maschile 2016/2017 con le 28 compagini dei tre gironi nazionali a darsi battaglia nel corso delle prossime settimane. Il girone B presenterà ai nastri di partenza nove formazioni: Cingoli, Luciana Mosconi Dorica Ancona, Terraquilia Carpi, Romagna, Bologna, Chiantibanca Tavarnelle, Rapid Nonantola, Città Sant’Angelo e Metelli Cologne. Il taglio del nastro, relativamente al raggruppamento in questione, lo effettuerà il Romagna del presidente Brunori che ospiterà la neopromossa Tavarnelle, alla sua primissima esperienza in massima serie, tra le mura amiche alle ore 18.30. Mezz’ora più tardi, alle 19.00, il rivoluzionato Carpi versione 2016/2017 aprirà anch’esso il torneo con una gara casalinga: l’avversario sarà l’ambizioso Città Sant’Angelo, new entry del girone dopo il “trasloco” dal gruppo C avvenuto in estate durante la composizione del campionato. Alle 19.30 il Rapid Nonantola di mister Luca Montanari se la vedrà con la neopromossa Metelli Cologne in quello che potrebbe essere già considerato uno “scontro diretto” per la salvezza, nonostante sia appena il primo atto del campionato, ma il fattore casalingo potrebbe essere un plus importante per gli emiliani. Sempre alle 19.30 scenderanno in campo anche Bologna (nella foto in una gara dello scorso campionato ndr) e Cingoli. La formazione allenata da Beppe Tedesco ha ringiovanito ancora di più il roster come sottolineato dallo stesso allenatore: “Siamo ancora più giovani dell’anno scorso ma abbiamo tanto talento. Il precampionato è stato positivo con due tornei vinti su tre, siamo pronti fisicamente e spero anche mentalmente per questo inizio. La giovane età porterà qualche problema di continuità ma stiamo lavorando molto su questo aspetto, è un gruppo che se sapremo gestire bene ci darà tante soddisfazioni in futuro. Cingoli? Avversario ostico, hanno cambiato qualcosa ma restano una compagine che si conosce bene, l’allenatore li fa giocare in velocità e dispongono di un gioco rodato, sarà molto dura ma cercheremo di partire con una vittoria in questo torneo”. A riposare, nel gruppo B, sarà la Luciana Mosconi Dorica il cui campionato comincerà il primo di Ottobre contro il Rapid Nonantola.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi